Venerdì, 16 Settembre 2011 13:32

Libia. Cnt: "Controlliamo Bani Walid e metà Sirte"

Scritto da

TRIPOLI - "I rivoluzionari controllano già la metà di Sirte e se Dio vuole oggi prenderemo l'altra metà", esulta Ibrahim Sweyib, un combattente del Consiglio Nazionale di Transizione (Cnt). Decine di pick-up armati sono entrate oggi nella città costiera, per dare rinforzo ai ribelli che ieri per la prima volta sono riusciti a fare irruzione nella roccaforte di Gheddafi.

Al Jazira inoltre informa che l'aeroporto Gardabya, cioè lo scalo aereo di Sirte, è già sotto il pieno controllo degli insorti. L'aeroporto si trova a circa venti chilometri dal centro abitato, lungo una delle strade che la carovana dei ribelli ha percorso ieri per sferrare l'attacco alle forze del regime in città.

E mentre i combattimenti a Sirte continuano, un'altra fonte del Cnt comunica che la città di Bani Walid è ora completamente sotto controllo dei ribelli. Dunque ora l'esercito dei rivoluzionari concentra i suoi sforzi sulla roccaforte costiera di Gheddafi: brigate ribelli infatti sono partite nelle ultime ore da Misurata in direzione Sirte per sferrare l'ultimo assalto.

Stando alle ultime notizie fornite dalla tv Hurra, i combattimenti a Sirte hanno sinora causato tra i ribelli 12 morti e 59 feriti. L'inviato dell'emittente aggiunge che in città dovrebbe essere nascosto uno dei figli del rais, al-Moatassim.

Correlati

Cerca nel sito

300x300-picasso.gif

300x300haring.gif

LAB.jpg

ITC.jpg

SIAMO.jpg

Opinioni

L’artista dei musei

Enrico Meneghelli, The Picture Gallery in the Old Museum, 1879 (Museum of Fine Arts, Boston)  Nato nel 1853, italiano d’origine, Enrico Meneghelli emigrò negli Stati Uniti facendo di Boston e New...

Giulia Maria Wilkins - avatar Giulia Maria Wilkins

Farmaceutica. La filosofia “Lean transformation” è realtà

ITC Farma investe 5 milioni per una produzione di qualità   L’azienda farmaceutica pontina, leader a livello nazionale nel contract manufacturing, ha deciso di investire nel corso del 2020, altri 5...

Alessandro Ambrosin - avatar Alessandro Ambrosin

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]