Lunedì, 19 Settembre 2011 13:29

Belgio. Inchiesta sui preti pedofili, il pm si dimette

Scritto da

BRUXELLES - Wim De Troy, il pubblico ministero incaricato dell'inchiesta sui preti pedofili in Belgio, ha inviato una lettera ufficiale di dimissioni al ministro della giustizia Stefan De Clerck. Il magistrato ha chiesto di annullare la sua nomina a giudice istruttorio e ha richiesto di farsi assegnare una nuova funzione. La notizia è stata riportata dai giornali fiamminghi "De Standaard" e "Het Nieuwsblad".

Già nelle scorse settimane molti media belgi avevano informato che una cancelliera e una sua stretta collaboratrice fossero state trasferite. Le autorità giudiziarie di Bruxelles avevano motivato questi trasferimenti come "una semplice decisione di management"; tuttavia la stampa del Paese cita fonti interne del Tribunale che spiegano questi 'movimenti di personale' come un nuovo tentativo di destabilizzare l'inchiesta "Operazione Calice", inchiesta che verte sui casi di abusi di minori di cui sono accusati alcuni esponenti del clero belga.

 

 

Correlati

Cerca nel sito

300x300-picasso.gif

300x300haring.gif

LAB.jpg

ITC.jpg

unnamed.png

Opinioni

Il museo Bernabò Brea di Lipari, uno dei più ricchi e meno conosciuti musei de…

Il museo Bernabò Brea di Lipari, uno dei più ricchi e meno conosciuti musei del Mediterraneo. Foto

In molte persone, la parola Eolie evoca istintivamente immagini di mare azzurro e spiagge incontaminate. Pochi, tra le migliaia di turisti che arrivano ogni anno, conoscono il museo di Lipari...

Alessio Pracanica - avatar Alessio Pracanica

La bellezza ci salverà, scientificamente provato

La bellezza ci salverà, scientificamente provato

Studi scientifici dimostrano l’importanza delle arti per il benessere psico-fisico  

Sara De Leonardis - avatar Sara De Leonardis

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]