Venerdì, 20 Gennaio 2012 09:19

Iran. Attrice espulsa dal suo paese. Ha posato nuda

Scritto da

PARIGI - Hai posato nuda? Qui in Iran non torni più. E' questo il provvedimento che il governo iraniano ha preso nei confronti dell'attrice Golshifteh Farahani, rea di aver posato senza veli per il magazine francese "Madame Le Figaro".


E' stata la stessa attrice a denunciare l'impossibilità a rientrare nel suo Paese natale. Un funzionario del ministero, infatti, le avrebbe comunicato che in Iran non servono artisti e che avrebbe potuto continuare la sua attività purchè fuori dall'Iran. L'attrice che oggi vive a Parigi, aveva di fatto lasciato l'Iran l'anno scorso per protestare contro il
restrittivo codice etico imposto dal governo del presidente Mahmoud Ahmadinejad .
Farahani è apparsa nel film  ’Una separazione', premiato recentemente a Los Angeles con il Golden Globe. Tra i tanti film ricordiamo anche  "Nessuna verità" nel quale recita con Leonardo di Caprio e Russell Crowe.

Correlati

Cerca nel sito

300x300-picasso.gif

300x300haring.gif

LAB.jpg

ITC.jpg

SIAMO.jpg

Opinioni

L’amore ai tempi del coronavirus

L’amore ai tempi del coronavirus

L’epidemia fa bene all’amore o no? Non ci sono statistiche in materia, né esperti che ne parlino in tv, ma la domanda è legittima. E la risposta  più ovvia è:...

Sandro Marucci - avatar Sandro Marucci

La pandemia crea meta-arte

La pandemia crea meta-arte

L’ 8 settembre 1981, una tra le voci più singolari dell’arte italiana contemporanea, Mari Lai (1919-2013) realizzò, per il Comune di Ulassai, un monumento ai caduti.  In realtà, l’artista decise...

Giulia Maria Wilkins - avatar Giulia Maria Wilkins

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]