Renato Paone

Renato Paone

ROMA - Walid al-Moualem, ministro degli Esteri siriano, durante una conferenza tenutasi stamane a Mosca con il suo omologo russo Sergey Lavrov, ha annunciato che Damasco sarebbe pronta a negoziare con le forze ribelli. Sul tavolo delle trattative verranno discussi sia uno scambio di prigionieri, sia un probabile “cessate il fuoco” nella città di Aleppo.

LIMA - Torna alla ribalta, dopo quasi un anno, la questione peruviana riguardante lo sfruttamento del territorio interno alla foresta amazonica. Il governo peruviano sta avviando un programma per espandere ulteriormente il progetto Camisea, progetto operativo dal 2004 con il compito di estrarre e trasportare gas naturale dalla regione centrale del Perù nei pressi del fiume Urubamba, fiume sacro per le popolazioni che abitano questi luoghi. Proprio gli indigeni sarebbero quelli più danneggiati nel caso in cui il governo attuasse l’espansione.

Giovedì, 09 Gennaio 2014 17:57

Repubblica Centrafricana ancora nel caos

ROMA - Il presidente ad interim Michel Djotodia è finito nell’occhio del ciclone per i continui fallimenti nel cercare di contenere la crisi insorta tra cristiani e la minoranza islamica del suo paese. Proprio oggi per la situazione che sta affliggendo il paese africano, si è aperto un summit straordinario della Comunità Economica degli Stati dell’Africa Centrale, nel vicino Ciad.

ROMA - La situazione in Sud Sudan va sempre più aggravandosi. Nelle ultime ore il fuoco ribelle ha colpito due velivoli americani diretti a Bor, capitale dello Jonglei, governatorato del Sud Sudan, ferendo tre dei passeggeri a bordo.

ROMA - Stando a quanto riferito dall’agenzia di intelligence Sud coreana, Kim Jong-un,  Supremo Leader della Repubblica Democratica Popolare di Corea, avrebbe deposto lo zio Chang Song-thaek, suo vice nonché zio acquisito. Sempre secondo il rapporto, prima della deposizione, verso la fine di novembre, sarebbe avvenuta l’esecuzione di due suoi aiutanti di campo, probabilmente per corruzione. 

Martedì, 26 Novembre 2013 17:35

Alta tensione nella Repubblica Centraficana

BANGUI- Sono ormai mesi che bollettini e dispacci vari hanno messo in luce la drammatica situazione che attanaglia il paese guidato dal presidente Michel Djotodia.

ROMA - Sotto torchio della stampa sudafricana il presidente Jacob Zuma, coinvolto in un’inchiesta che lo vede protagonista in negativo per aver utilizzato impropriamente i proventi delle tasse nella ristrutturazione del suo residence, nella cittadina di Nkandla.

Martedì, 19 Novembre 2013 14:20

Doppio attentato a Beirut. E' strage, 23 morti

BEIRUT -  Stamane due esplosioni hanno colpito la zona meridionale di Beirut nei pressi dell’ambasciata iraniana, vero obiettivo dell’attacco. Al momento il bilancio è di 23 morti, tra cui l'addetto culturale della sede diplomatica iraniana, Ebrahim Ansari, e di 146 feriti.

ROMA - Il capo del Liwa al-Tawhid, Abdul Qadir al-Saleh, è morto nel corso della notte, dopo l’attacco aereo portato dalle forze di Damasco, nella provincia di Aleppo, giovedì scorso. Nel corso del raid aereo era presente anche Youssef al-Abbas, conosciuto pure come Abu al-Tayyeb, capo dell’intelligence della milizia ribelle, morto poco dopo l’attacco.

TEL AVIV - Pugnalato a morte questa mattina un soldato israeliano di 20 anni, mentre viaggiava in autobus, da un ragazzino palestinese di 16 anni. Il militare sarebbe poi deceduto a causa delle ferite riportate, poche ore dopo in ospedale. L’assassinio è avvenuto nella cittadina di Afula, nel nord di Israele, zona in cui, a detta della polizia israeliana, il ragazzino non aveva i permessi necessari per transitare. 

Pagina 1 di 2

Cerca nel sito

300x300-picasso.gif

300x300haring.gif

LAB.jpg

ITC.jpg

SIAMO.jpg

Opinioni

Libri. “Note a margine”, una porta schiusa sulla scuola

Libri. “Note a margine”, una porta schiusa sulla scuola

Note a margine non è un romanzo, né una semplice raccolta di racconti. Non è un testo soltanto narrativo o espressivo, informativo o descrittivo.

Anna Trattelli - avatar Anna Trattelli

Takis ed Evvivax, insieme per sviluppare un vaccino contro il Coronavirus

Takis ed Evvivax, insieme per sviluppare  un vaccino contro il Coronavirus

Takis ed Evvivax, due aziende di Biotecnologie presenti nel parco scientifico di Castel Romano, Roma hanno annunciato il loro impegno per lo sviluppo di vaccini innovativi contro il 2019-nCoV, il...

Erika Salvatori - avatar Erika Salvatori

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]