Lunedì, 20 Febbraio 2017 11:30

Iraq. A Mosul massiccia operazione anti Isis

Scritto da

BAGHDAD - Le forze irachene hanno "bonificato" un'area di 60 chilometri quadrati sulla riva destra della città di Mosul, che da ieri è nel mirino di un'operazione per liberarla dal controllo dell'organizzazione dello Stato islamico (Is), che nelle scorse settimane è stato sconfitto nella parte orientale.

Ad annunciarlo è il comando delle operazioni congiunte in Iraq. Il comando ha sottolineato che sono stati colpiti obiettivi all'interno delle aree controllate dall'Is grazie anche alla copertura aerea della Coalizione internazionale e dell'aviazione irachena, che hanno sferrato 54 raid su quelle aree, causando "moltissimi morti" tra le file dell'Is e distruggendo equipaggiamenti militari dei jihadisti. Il premier iracheno Haidar al-Abadi ha annunciato ieri il via alle operazioni per la liberazione della riva destra della città di MOSUL, nel quadro delle operazioni iniziate il 17 ottobre scorso per riconquistare la provincia di Ninive, di cui MOSUL è capoluogo, che i miliziani del sedicente 'califfato' islamico avevano occupato nel 2015. 

Correlati

Cerca nel sito

300X300.jpg

Opinioni

Incendi: un male mondiale

Uno dei fenomeni che sta caratterizzando questa torrida estate è l’impressionante numero di incendi.

C.Alessandro Mauceri - avatar C.Alessandro Mauceri

Caso Regeni: per il governo sono più importanti i rapporti commerciali che la di…

Ritirato dall'Egitto come strumento di pressione affinché il governo di Al-Sisi collaborasse per ottenere la verità sui colpevoli del rapimento, delle torture e dell'uccisione di Giulio Regeni, l'Ambasciatore italiano tornerà...

Patrizio Gonnella - avatar Patrizio Gonnella

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011 Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 393 5048930 Società editrice ARTNEWS srl, via dei Pastini 114, 00186 Roma P.IVA e C.F. 12082801007 tel 06.83800205 - fax 06.83800208