ROMA -  Il contratto dei lavoratori della Chrysler è scaduto, ma tra l'azienda guidata da Sergio Marchionne e il potente sindacato dei metalmeccanici statunitensi, l'Uaw, non è stato raggiunto nessun accordo. L'intesa era prevista entro la mezzanotte (le sei in Italia), ma - secondo quanto si apprende da fonti vicine al negoziato - non si sarebbe presentato al tavolo il leader dell'Uaw, Bob King.

Published in Mondo

ROMA - Neanche il tempo di sollevare i calici per festeggiare l’approdo della Fiat alla quota del 30 per cento nel capitale dello storico marchio americano della Chrysler che Marchionne rilancia.

Published in Economia

ROMA - Torna a far parlare di sé la Fiat. Per la casa torinese, che al momento smentisce, sembrerebbe ora di fare i bagagli e trasferire il centro principale delle proprie attività oltreoceano.

Published in Economia

ROMA - Sembra proprio che la realtà superi la fiction.

Published in Economia
Venerdì, 28 Gennaio 2011 16:46

Marchionne e il suo ‘Mondo nuovo’

ROMA - Non sapevamo che il maggiordomo - nella sua accezione medievale – Marchionne fosse un letterato, ne tantomeno che avesse letto Marquez e Aldous Huxley.

Published in Letteratura

TORINO - Dalla Topolino al primo suv dell'Alfa Romeo. Lo stabilimento Mirafiori di Torino, inaugurato da Mussolini nel '39, dopo la firma dell'accordo tra sindacati e Fiat e il sì all'intesa dei lavoratori si prepara ora a una nuova sfida: rilanciare nel mondo i prodotti del Lingotto, e del marchio Alfa Romeo in particolare. Per farlo la Fiat metterà sul tavolo investimenti per un miliardo di euro, stando alle parole dell'ad del Lingotto Sergio Marchionne.

Published in Imprese

TORINO - Mirafiori come Pomigliano. È ancora accordo separato tra Fiat e sindacati, con la Fiom che non firma l'intesa per il rilancio dello stabilimento torinese. Al termine di un mese di trattativa, l'epilogo è quello ipotizzato alla vigilia dell'incontro decisivo di oggi: Fiat va avanti, investe un miliardo puntando sulla Jv con Chrysler e incassa le assicurazioni che voleva sul piano della produttività. Il fronte sindacale, invece, conferma divisioni che sembrano ormai insanabili, con l'isolamento delle tute blu della Cgil che rischia di diventare un fattore 'strutturalè nelle relazioni industriali. Ora l'intesa sarà sottoposta al giudizio dei lavoratori alla ripresa dell'attività lavorativa dopo le feste, a metà gennaio.

Published in Lavoro

TORINO - a crisi del mercato italiano dell'auto non risparmia il Lingotto che ad ottobre ha immatricolato oltre 38 mila vetture, con una flessione del 39,9% rispetto un anno fa quando erano in vigore gli incentivi alla rottamazione.

Published in Imprese

LAB.jpg

ITC.jpg

SIAMO.jpg

Cerca nel sito

300x300.jpg

Opinioni

Feltrinelli.“Gli inganni di Pandora” di Eva Cantarella. Recensione

L’origine delle discriminazioni di genere nella Grecia antica.

Alessandra Rinaldi - avatar Alessandra Rinaldi

Sinergie nella «Silicon Valley italiana». A Roma un nuovo «polo aggregativo» tr…

La Formazione Professionale incontra il mondo scolastico,  imprenditoriale, ecclesiale, sindacale e politico

Greta Crea - avatar Greta Crea

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]