Le prime giornate di campionato ci mostrano quali sono state le squadre che si sono comportate meglio, sia per qualità di gioco, sia per capacità di rimonta e di portare a casa i tre punti.

Published in Sport

Rivalità, fazioni e storia nella kermesse continentale. È pronta ad aprire i battenti la Copa America 2019, si disputa in Brasile e promette di essere uno degli spettacoli più esplosivi degli ultimi anni. 

Published in Società

Facciamo una piccola considerazione sul campionato di serie A 2018-2019. All’inizio della stagione le famose griglie di partenza avevano molto fatto discutere, specialmente per via del fatto che il Napoli fosse stato messo in secondo piano, rispetto alle milanesi e alla Roma di James Pallotta.

Published in Calcio

ROMA – Finiscono in parità, entrambe 1-1 le sfide di Champions di Inter e Napoli. Un punto che consente alle due italiane di rimanere nelle zone alte del girone.

Published in Calcio

ROMA - La Juve tiene il passo e allontana i 10 gol realizzati da Napoli (5-1 all'Empoli) e Inter (5-0 al Genoa), affamate e pronte ad azzannare la capolista che però non perde un colpo.

Published in Calcio

ROMA - Il Napoli fa cinquina e abbatte l’Empoli che seppur sconfitta 5-1 ha espresso un gran bel gioco.

Published in Calcio

ROMA - Risplende il sole in casa giallorossa dopo la sconfitta patita in campionato contro la Spal. Ieri sera all’Olimpico la Roma ha superato il CSKA di Mosca per 3-0 grazie alla doppietta di Dzeko e al sigillo di Under.

Published in Calcio

ROMA - Archiviata la 9^ giornata di campionato che ha fatto registrare la vittoria nel derby di Milano dell’Inter, sempre più squadra vincente nell’ultimo minuto (1-0 di Icardi arrivato al 92’) e lo stop clamoroso della Roma in casa contro la Spal (0-2) e l’inaspettata interruzione del filotto di vittorie (si fermano ad 8) dei bianconeri raggiunti in casa dal Genoa (1-1), riprende questa sera la Champions League.

Published in Calcio
Sabato, 20 Ottobre 2018 23:37

Calcio.Inter-Milan, il derby della verità

MILANO - È un derby della verità quello che si giocherà questa sera allo stadio Meazza di San Siro. Probabilmente non sarà così definitivo nel tracciare i destini delle due milanesi ma sicuramente potrà dare una forte impronta per quella che sarà il prosieguo della stagione. Inter e Milan si affrontano in un momento delicato del campionato, dopo 8 giornate e alla ricerca di una stabilità che sembra, soprattutto per i rossoneri, sempre molto precaria. 

INTER – L’Inter di Spalletti, dopo un inizio veramente drammatico, ha iniziato ad intraprendere un ruolino di marcia considerevole che le ha permesso di occupare il terzo posto in classifica a 16 punti. Ogni partita, per i nerazzurri, costituisce un banco di prova, complice anche l’appellativo di “pazza” che si portano dietro ormai da anni e che però le calza sempre a pennello. L’imperativo è vincere il derby per dare una dimostrazione di forza, stabilità e quindi affidabilità. 

MILAN – Sull’altra sponda, quella rossonera, l’imperativo è… vincere. Lo stesso quindi. Non c’è molta scelta e, ancor di più, qui c’è necessità di trovare continuità di risultati che consegnerebbero alla squadra di Gattuso consapevolezza e tranquillità. Il potenziale c’è, il manico anche sembra essere di buona fattura, manca la determinazione che invece in queste prime giornate si è evidenziata a corrente alternata. Anche durante la stessa gara, il Milan spesso ha ceduto dal punto di vista mentale che lo ha portato a sciupare letteralmente alcune vittorie che sembravano fatte. 

Al contrario, l’Inter, sembra aver acquisito quella cattiveria agonistica che l’ha aiutata nei momenti difficili e che le ha dato quella spinta in più per recuperare più volte uno svantaggio tramutandolo in vittoria.

La sfida non sarà solo lì davanti, con i due “Terminator” argentini. Higuain e Icardi saranno sicuramente le due bocche da fuoco da armare ma i meccanismi dell’intera squadra saranno determinanti. 

GLI ANTICIPI – Intanto, nei tre anticipi del sabato, si registrano due sorprese: la sconfitta della Roma in casa contro la Spal (0-2) e il pareggio in casa della Juventus con il Genoa (1-1). Il Napoli, invece, trafigge l’Udinese per 3-0 e si porta a 4 lunghezze dai bianconeri.

Published in Calcio

ROMA - La Juventus si conferma leader del campionato, cinque partite, cinque vittorie.

Published in Calcio
Pagina 1 di 52

LAB.jpg

ITC.jpg

SIAMO.jpg

Cerca nel sito

300x300.jpg

Opinioni

Sinergie nella «Silicon Valley italiana». A Roma un nuovo «polo aggregativo» tr…

La Formazione Professionale incontra il mondo scolastico,  imprenditoriale, ecclesiale, sindacale e politico

Greta Crea - avatar Greta Crea

"Le parole ribelli" di Susi Ciolella. Recensione

Strofe precise che pesano come pietre ma che trasudano di grande umanità. Sono quelle di Susi Ciolella che esce con il suo secondo libro di poesie, dal titolo “Le parole ribelli”...

Sara De Leonardis - avatar Sara De Leonardis

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]