PARIGI - Le elezioni amministrative in Francia segnano un netto ritorno della destra di Nicolas Sarkozy (Ump) e portano al Front National di Marine Le Pen il suo miglior risultato di sempre. Il grande sconfitto, senza sorprese, è il Partito Socialista (Ps) del Presidente François Hollande.

Published in Mondo

TEL AVIV - Ha travolto i sondaggi che lo davano in difficoltà, e per la quarta volta diverrà primo ministro di Israele. Benyamin Netanyahu, leader del Likud, si è aggiudicato 30 dei 120 seggi della Knesset, e per questo cercherà alleati per una maggioranza e un governo.

Published in Mondo

ATENE - Il conservatore Prokopis Pavlopoulos è stato eletto capo dello Stato dal parlamento greco. Pavlopoulos, 65 anni, ha ottenuto 233 voti, ne erano necessari 180, i tre quinti dei membri dell’assemblea.

Published in Mondo

ATENE - “Non accetto ultimatum, l’austerity è morta”. È a partire da questa premessa, ribadita davanti al Parlamento di Atene, che il Premier greco Alexis Tsipras ha rilanciato la proposta all’Eurogruppo di un prestito ponte di 6 mesi con condizioni da negoziare. “Non accetteremo una proroga del piano di aiuti così come disegnato dalla Troika nemmeno con una pistola alla testa” ha quindi ribadito Tsipras.

Published in Mondo

ATENE - Il sole torna a splendere su Atene, è quello della democrazia, della dignità e della giustizia: con queste parole Alexis Tsipras, 40 anni e un futuro da premier greco, illumina piazza Propilia che saluta esultante la vittoria fuori misura del partito di sinistra Syriza.

Published in Mondo

ROMA - Mentre l'Italia affonda nelle false promesse, la Grecia potrebbe dare quel segnale di cambiamento che tutti si aspettano.

Published in Il punto

La Grecia torna a far paura. Il voto anticipato preoccupa l’Europa. Dalle istituzioni ai mercati finanziari. Il Parlamento di Atene non è riuscito ad eleggere, al terzo e decisivo voto, il successore di Karolos Papoulias alla presidenza della Repubblica.

Published in Mondo

Tra imponenti misure di sicurezza, la Tunisia elegge oggi il primo presidente della Repubblica del dopo Ben Ali. Oltre cinque milioni i tunisini chiamati a votare al ballottaggio tra Béji Caid Essebsi, leader di Nidaa Tounes, la più grande forza politica del Paese, e l’attuale presidente provvisorio, Moncef Marzouki.

Published in Mondo

L’inatteso ritorno in rosso del Pil giapponese si abbatte come un tornado su Shinzo Abe. Data la situazione economica, peggiore a sorpresa delle aspettative, il premier ha posticipato il pianificato ulteriore incremento dell’Iva al 10%, all’aprile del 2017. Ma soprattutto ha annunciato che verrà sciolto il Parlamento per andare a elezioni anticipate.

Published in Mondo

Una vittoria a sorpresa che cambia tutto per lasciare tutto come è stato negli ultimi anni. In Romania la vittoria al ballottaggio per le presidenziali del candidato conservatore Klaus Iohannis, inattesa rispetto alle previsioni della vigilia, è destinata a riproporre una difficile coabitazione tra il Premier e il Capo dello Stato.

Published in Mondo

LAB.jpg

ITC.jpg

SIAMO.jpg

Cerca nel sito

300x300.jpg

Opinioni

Feltrinelli.“Gli inganni di Pandora” di Eva Cantarella. Recensione

L’origine delle discriminazioni di genere nella Grecia antica.

Alessandra Rinaldi - avatar Alessandra Rinaldi

Sinergie nella «Silicon Valley italiana». A Roma un nuovo «polo aggregativo» tr…

La Formazione Professionale incontra il mondo scolastico,  imprenditoriale, ecclesiale, sindacale e politico

Greta Crea - avatar Greta Crea

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]