ROMA - Ambientato nel bellissimo centro turistico di Poltu Quatu in Sardegna, arriva dal 31 ottobre al cinema “E IO NON PAGO – l’Italia dei furbetti”, un film, distribuito da Iervolino Entertainment, che porta sul grande schermo i blizt della Guardia di Finanza e uno dei mali dell’Italia di oggi: l’evasione fiscale.

Published in Cinema & Teatro

TOKYO - "È vergognoso, chi si conserva le ricevute quando vive in un ricovero per sfollati?", si chiede Reiko Haschisuka, che ha dovuto abbandonare la casa e il suo negozio di fiori a causa delle radiazioni della centrale di Fukushima.

Published in Società
Domenica, 07 Agosto 2011 19:50

1945-2011: Hiroshima, Nagasaki e Fukushima

Sono divenute tre le date indimenticabili per il Giappone: il 6 e 9 agosto 1945 e l’11 marzo 2011. Hiroshima, Nagasaki e Fukushima, tutte drammaticamente legate al “nucleare”, tutte catastroficamente piene della perdita di vite umane, sono oggi il simbolo del fallimento di una società che fa della tecnologia mezzo di distruzione e morte, restituendo un Pianeta ai posteri che non è quello che è stato, da loro, dato in prestito.

Published in Mondo

LONDRA - Il quotidiano inglese The Guardian ha rivelato che il governo di Sua Maestà ha cercato di nascondere all'opinione pubblica nazionale la gravità dell'incidente di Fukushima. "Dobbiamo reprimere qualsiasi storia cerchi di paragonare questo a Chernobyl": questa è una delle tante indicazioni di censura scoperte in un nutrito numero di e-mail scambiate tra membri dell'esecutivo. Obiettivo di questo scambio epistolare: concordare una strategia comunicativa per minimizzare la portata del disastro alla centrale nucleare giapponese, due giorni dopo il terremoto.

Published in Mondo

TOKYO - Un terremoto di magnitudo 5.9 nella scala Richter è stato registrato vicino alla costa orientale di Honshu. E' quanto ha riferito lo US Geological Survey, precisando che l'epicentro era a una profonditò di 23,20 chilometri, e le coordinate erano 37.6 gradi di latitudine nord e 141.7 gradi di longitudine est.

Published in Mondo

TOKYO - La situazione nel complesso nucleare di Fukushima rimane molto grave. Il primo ministro giapponese Naoto Kan ritiene che il controllo della centrale nucleare potrebbe essere recuperato fra 6-9 mesi, secondo il calendario preparato ad aprile dall'operatore.

Published in Mondo

Nonostante il disastro nucleare giapponese abbia aperto gli occhi al mondo, una volta di più, sul pericolo dell'atomo, ci sono ancora molte centrali nucleari in procinto di essere varate. E alcune, incredibile a dirsi, sono in progetto su siti ad alto rischio sismico. E' ad esempio il caso della centrale di Jaitapur, sulla costa ovest dell'India.

Published in Mondo

ROMA - In esclusiva per il sito di Annozero: gli effetti delle radiazioni dopo la catastrofe di Fukushima sulla vita degli abitanti delle zone vicine alla centrale nucleare, la storia del capitano dei vigili del fuoco di Tokio che lavora nelle zone contaminate e la protesta dei lavoratori e dei cittadini giapponesi contro la Tepko e l'Agenzia per la Sicurezza Nucleare.

Published in Società

MILANO  - Oggi la Tepco ha riferito che il livello di radioattività nell'acqua dei reattori 3 e 4 sta aumentando.  Ha detta degli esperti, l'evento è preoccupante e potrebbe pregiudicare ogni tentativo di ripristino in sicurezza dell'impianto.

Published in Società
Mercoledì, 27 Aprile 2011 17:26

Giuseppe Onufrio (Greenpeace Italia):

"Il peso del nucleare sulla produzione di elettricità globale è sceso dal 17,5 per cento del 1999 al 13 per cento del 2009, e questa tendenza continuerà. Dopo Fukushima, infatti, sarà più difficile estendere la vita utile degli impianti più vecchi, cosa che accelererà il declino del settore, che è già in atto"

Published in Citazioni
Pagina 1 di 2

LAB.jpg

ITC.jpg

SIAMO.jpg

Cerca nel sito

300x300.jpg

Opinioni

Venezia 76. Pre-apertura con Ecstasy e il primo nudo integrale

VENEZIA - Correva l’anno 1932, il cinema si stava affermando alla grande, le platee si allargavano a vista, ma non era tutto rose e fiori. Non mancavano i problemi: gli...

Sandro Marucci - avatar Sandro Marucci

Arte. Il “Cencio” di Milo Manara e la Madre di Dio sotto il cielo di Siena

SIENA - Il grande filosofo Friedrich Nietzsche sosteneva che ogni verità è curva e Milo Manara l'artista che ha dipinto il Palio dedicato alla Madonna Assunta in cielo del 16...

Paola Dei -  Psicologo dell’Arte e Critico Cinematografico SNCCI - avatar Paola Dei - Psicologo dell’Arte e Critico Cinematografico SNCCI

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]