KIEV - Finita la rivoluzione che per giorni ha infiammato e insanguinato Kiev, l’ucraina si prepara a fare i conti con il suo passato.  Negli ultimi tre giorni, oltre alle deposizione di Victor Yanukovich, l’Ucraina ha  cambiato il suo premier, la sua lingua (da russa a ucraino)e il suo governo.

Published in Mondo

KIEV – Il Parlamento ucraino ha abrogato le contestatissime leggi liberticide che limitavano fortemente la libertà di manifestazione, di scambio di idee sia tramite sit-in che tramite la diffusione di informazione tramite internet. Il voto, avvenuto stamane dopo un minuto di silenzio per ricordare le vittime durante gli scontri tra agenti e manifestanti durante gli ultimi giorni. Solo due i voti contrari, e ben 361 voti a favore, votati con procedura elettronica e non per alzata di mano come nella durante la seduta della Rada Suprema, il Parlamento ucraino, lo scorso 16 gennaio. Ora tali norme dovranno essere riscritte assieme ai membri dell'opposizione. Le intenzioni sono quelle di ispirarsi ai principi che regolano e ispirano l'Unione Europea.

Published in Mondo

KIEV – I manifestanti che da ieri sera avevano occupato il ministero della Giustizia a Kiev si sono ritirati. Da quanto si apprende dalla stampa internazionale sembra che abbia fatto breccia minaccia da parte della titolare del dicastero Olena Lukash invocare lo stato di emergenza nazionale e, quindi, di dar via alla repressione con metodi molto più violenti di quelli certo non amicali che hanno già attuato durante gli ultimi giorni nelle violente manifestazioni.

Published in Mondo

KIEV – Tregua tesa a Kiev. Dopo tre ore di colloqui con il Presidente della Repubblica Viktor Yanukovich in quello che è stato il secondo incontro con le opposizioni, i principali partiti di opposizione si sono detti delusi e pronti a proseguire nelle manifestazioni.

Published in Mondo

KIEV – E' ancora guerriglia in Ucraina. Tre persone hanno perso la vita durante lo sgombero dei manifestanti europeisti a Kiev. Le operazioni sono iniziate stamane alle 6 del mattino, nei pressi di via Hruševs’kyj, una via centralissima non lontana da piazza dell'indipendenza (o Maidan) e dai palazzi del potere ucraini.

Published in Mondo

LAB.jpg

ITC.jpg

SIAMO.jpg

Cerca nel sito

300x300.jpg

Opinioni

Juno, l’elefante col cancro curato con l’elettrochemioterapia

Luigi Aurisicchio, presidente di Vitares, ci racconta un’esperienza veramente particolare. Nel 2017 ha partecipato a una spedizione scientifica in California, allo zoo di El Paso, con lo scopo di curare...

Erika Salvatori - avatar Erika Salvatori

A Bari nasce il CRM, Centro Regionale del mare, l’eccellenza dei nuovi laborator…

Lunedì 7 ottobre l’inaugurazione alla presenza delle cariche istituzionali della Regione e della Città  

BARI -  

 L’Arpa, Agenzia Regionale per la Prevenzione e la Protezione Ambientale di Bari, si pone...

Alessandro Ambrosin - avatar Alessandro Ambrosin

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]