La Regione lancia il nuovo prodotto turistico che valorizza il territorio coniugando il mare e il cuore della Toscana 

Published in Life & Style

I grandi media internazionali hanno immediatamente riportato sui loro siti le esternazioni di Silvio Berlusconi su Mussolini in occasione della giornata della memoria. Berlusconi trascina di nuovo l’Italia in prima pagina sulle testate straniere come spesso è accaduto durante il suo governo suscitando lo stupore e lo sdegno del pianeta.

Israele

YEDIOTH AHRONOTH: “Berlusconi ha difeso Mussolini”

JERUSALEM POST: “Berlusconi ha difeso Mussolini nel giorno della Memoria”

Stati Uniti

USA TODAY: “Berlusconi difende l'alleanza di Mussolini con Hitler” perché il Duce “voleva schierarsi con la parte vincente”

NEW YORK POST: “Berlusconi difende Mussolini per aver sostenuto Hitler”  

Gran Bretagna

BBC: “Berlusconi elogia Mussolini nel giorno del ricordo dell'Olocausto”

THE INDEPENDENT: “Silvio Berlusconi elogia il dittatore Mussolini per aver fatto delle buone cose”

THE SUNDAY TELEGRAPH: “Silvio Berlusconi nel mirino per aver difeso Benito Mussolini”

Francia

LE MONDE: “Per Berlusconi, Mussolini ha fatto cose buone”

LIBERATION: “Le parole di Berlusconi sulle 'cose buone’ fatte da Mussolini sono fonte di polemiche”

Spagna

EL PAIS: “Berlusconi ha detto che Mussolini ha fatto cose buone in Italia”

El MUNDO: “Polemiche per le parole con cui Silvio Berlusconi ha 'giustificato’ la dittatura fascista”

ABC: sotto la testatina “la frase del giorno” appare una foto di Berlusconi ed il virgolettato: “Mussolini fece cose buone”

Germania

SPIEGEL: “Berlusconi entusiasta di Mussolini”

SUEDDEUTSCHE ZEITUNG: “Berlusconi loda la politica del dittatore fascista”

DIE WELT: “Per Berlusconi Mussolini ha fatto cose buone”  

Published in Mondo

ROMA - A scuola ci hanno insegnato che noi italiani siamo un popolo, di santi, di navigatori, di  poeti, addirittura di eroi … ma nessuno ci ha detto che in realtà siamo un popolo di ‘credenti’, o di ‘non pensanti’ se preferite. Non pensanti nel senso che le nostre opinioni, che si cristallizzano in dogmi da tifoso, non si formano attraverso un pensiero, una ricerca, una informazione accurata della realtà; le nostre opinioni, assurte a vere e proprie credenze, si nutrono, non in modo irrazionale, come si potrebbe credere, ma in modo razionalissimo: “Questo mi conviene, e allora è vero e giusto, questo non mi conviene, e allora non è vero e non è giusto”.

Published in Scuola

Cerca nel sito

300x300-picasso.gif

300x300haring.gif

LAB.jpg

ITC.jpg

SIAMO.jpg

Opinioni

La pandemia crea meta-arte

La pandemia crea meta-arte

L’ 8 settembre 1981, una tra le voci più singolari dell’arte italiana contemporanea, Mari Lai (1919-2013) realizzò, per il Comune di Ulassai, un monumento ai caduti.  In realtà, l’artista decise...

Giulia Maria Wilkins - avatar Giulia Maria Wilkins

Coronavirus, prove tecniche di estinzione?

Coronavirus, prove tecniche di estinzione?

Più volte, nel corso della storia, l’umanità ha temuto per la propria sopravvivenza. Il grido “E’ la fine del mondo” è risuonato ogni volta che eventi inspiegabili hanno sorpreso i...

Sandro Marucci - avatar Sandro Marucci

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]