Lunedì, 22 Settembre 2014 09:03

Ebola. Altri 92 morti in Sierra Leone. IL VIDEO

 

ROMA  - Il virus Ebola fa sempre più paura. L’epidemia ha causato altri 92 morti e 56 nuovi casi di infezione in Sierra Leone. Per questo motivo il governo locale potrebbe estendere il coprifuoco nel Paese africano imposto venerdì per 72 ore.

Published in Mondo
Venerdì, 19 Settembre 2014 12:38

Ebola. Allarme in Sierra Leone

FREETOWN - La Sierra Leone è virtualmente ferma dalla notte scorsa nel tentativo di fermare la diffusione del micidiale virus dell'ebola, i sei milioni di abitanti sono confinati nelle loro case dalla mezzanotte (le due in Italia).

Published in Mondo

Per contrastare Ebola le autorità della Sierra Leone hanno introdotto misure coercitive per i propri cittadini. A partire da domani fino al 21 settembre i sei milioni di abitanti della capitale Freetown saranno confinati nelle loro case. Una misura per permettere controlli a tappeto da parte degli operatori sanitari. E per intercettare i pazienti colpiti dal virus. Occorre cercare di bloccare la diffusione al più presto, dicono gli esperti. 

Published in Mondo

Oltre duemila morti, un malato su due, in appena sei mesi a causa dell’ebola. Ora non sembra più improbabile all’Oms che si arrivi a 20mila contagi. Per questo occorre un miliardo di dollari. Le previsioni meno ottimiste riguardano la Liberia, dove serviranno alcuni mesi prima che il Paese possa disporre di nuovi centri per curare la malattia.

Published in Mondo

ROMA - L'epidemia di Ebola continua a mietere vittime. Un`onda letale, che sembra inarrestabile, ha determinato un tasso di mortalità del 52%. Si va dal 42% in Sierra Leone, al 66% in Guinea. Più del 40% del numero totale dei casi di malattia si sono verificati negli ultimi 21 giorni. Sos villagio bambini presenta un quadro della situazione.

Published in Società

 

La Liberia è in prima fila nel combattere la diffusione di Ebola. Nel paese, sono in corso di ristrutturazione cinque ex cliniche che diventeranno dei centri per la cura dei pazienti affetti dal virus. Ciascun presidio sanitario avrà una capienza di cento posti. Uno dei centri si trova nell’isola di Bushord al largo della capitale Monrovia.

Published in Mondo

 

Chiusi in casa per quattro giorni. Obiettivo: ridurre il contagio da ebola. Alle prese con un virus ormai fuori controllo, il governo della Sierra leone si arrischia su un terreno mai tentato prima: confinare gli abitanti nella propria abitazione. Quello che sembra un esperimento su vasta scala di controllo della popolazione scatterà a partire dal 18 settembre, e durerà quattro giorni.

Published in Mondo

 

KINSHASA - L'epidemia di Ebola, che finora ha causato 1.427 morti in Africa Occidentale si è allargata ulteriormente. Ad essere colpita anche la Repubblica Democratica del Congo, primo Paese dopo Liberia, Guinea, Sierra Leone e Nigeria. Lo hanno riferito le autorità di Kinshasa dove si erano registrati nei giorni scorsi 70 casi di febbre emorragica. 

Published in Mondo

 

Il bilancio delle vittime di Ebola continua a salire e anche il Senegal corre ai ripari. Le autorità del Paese – importante punto di transito per gli operatori umanitari e sanitari – ha deciso di vietare tutti i voli con Guinea, Sierra Leone e Liberia, dove si registra la quasi totalità dei decessi per il virus: oltre 1.400 secondo le ultime stime dell’Organizzazione Mondiale della Sanità.

Published in Mondo

 

ROMA - Starebbero migliorando le condizioni dell’americano infettato da Ebola, la febbre emorragica esplosa in Africa occidentale, e già in un ospedale negli Stati Uniti. Starebbe per arrivare la seconda vittima statunitense dell’epidemia. Intanto la malattia continua a propagarsi, le cifre sono ballerine.

Published in Mondo

LAB.jpg

ITC.jpg

SIAMO.jpg

Cerca nel sito

300x300.jpg

Opinioni

Sinergie nella «Silicon Valley italiana». A Roma un nuovo «polo aggregativo» tr…

La Formazione Professionale incontra il mondo scolastico,  imprenditoriale, ecclesiale, sindacale e politico

Greta Crea - avatar Greta Crea

"Le parole ribelli" di Susi Ciolella. Recensione

Strofe precise che pesano come pietre ma che trasudano di grande umanità. Sono quelle di Susi Ciolella che esce con il suo secondo libro di poesie, dal titolo “Le parole ribelli”...

Sara De Leonardis - avatar Sara De Leonardis

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]