PRIMO PIANO
Domenica, 11 Giugno 2017 12:01

Ma davvero i grillini sono intoccabili?

Scritto da

Gli italiani stanno per prendere una nuova sbornia politica 

A  Roma non funziona nulla: i rifiuti dilagano perché l’azienda municipale per l’ambiente non è in grado di raccoglierli al ritmo che servirebbe, i trasporti pubblici sono un disastro perché l’azienda comunale non riesce a offrire un servizio efficiente (e assiste impotente ai ripetuti incendi dolosi che distruggono i suoi autobus più moderni).

“E’ prevalso il buonsenso” si dice e si scrive correttamente. Ma spesso senti dire e leggi “ha prevalso la politica”, come se prevalere fosse un verbo transitivo, seguito da  un soggetto, e avesse dunque bisogno del verbo ausiliare avere e non,  come spetta ai verbi intransitivi, l’ausiliare essere. 

Giovedì, 08 Giugno 2017 17:50

La sconfitta della democrazia

Scritto da

Siamo tornati lì, dove tutto era iniziato: al voto segreto, peraltro sacrosanto e pienamente legittimo, e alla vergogna dei patti traditi, disattesi, non rispettati dagli stessi contraenti che poi si dilettano a far volare gli stracci, in un tentativo di scaricabarile ai limiti dell'indecenza.

Quando ad ottobre scorso l’Accademia di Svezia, l’ente che conferisce i Premi Nobel, rese noto che il premio per la Letteratura 2016 era stato assegnato a Robert Allen Zimmerman molti rimasero stupiti. E lo stupore che non sapevano chi fosse questo poeta/scrittore divenne ancora più grande quando si resero conto che il suo nome d’arte era Bob Dylan, cantautore famoso soprattutto per le canzoni scritte negli anni sessanta.

 

ROMA - Tra le questioni più gravi che la nostra democrazia si trova a dover affrontare vi è senza dubbio quella della predominanza delle mafie nei nostri territori. Nel dominio mafioso strettamente connesso a quello della corruzione si è costruita una vera e propria struttura di potere, che è politico, economico, finanziario, ma anche sociale.

Con l’approvazione al Senato del Ddl povertà si fa sempre più vicina la possibilità che anche in Italia venga approvato il reddito di inclusione (altrove chiamato reddito di cittadinanza), la norma che  introduce, di fatto, un sostegno al reddito destinato alle famiglie e ai cittadini che si trovano in situazione di grande difficoltà economica.

Venerdì, 02 Giugno 2017 10:12

2 giugno 71 anni di storia repubblicana

Scritto da

ROMA  - "Uomini e donne della Difesa, oggi è una data fondamentale per la storia del nostro Paese perché è il giorno in cui si festeggia la nascita della Repubblica italiana". Inizia così il messaggio del ministro della Difesa, Roberta Pinotti, in occasione dei festeggiamenti del 2 giugno. "Settantuno anni fa, reduce da una guerra che aveva causato morte e distruzione in nome di presunte superiorità, l'Italia riuscì a fare i conti con le macerie del proprio presente, per edificare l'impalcatura su cui è stata costruita la storia moderna del Paese", spiega il ministro. 

Cerca nel sito

300X300.jpg

Cultura

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011 Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 393 5048930 Società editrice ARTNEWS srl, via dei Pastini 114, 00186 Roma P.IVA e C.F. 12082801007 tel 06.83800205 - fax 06.83800208