PRIMO PIANO

NAPOLI - Il capo della Protezione Civile, Guido Bertolaso, annuncia che nessun passo indietro verrà fatto sul tema della gestione rifiuti in Campania.

NAPOLI - "I cittadini ci chiedevano più garanzie su Cava Vitiello,ma non è stato possibile averle".

ROMA – Potrebbe chiamarsi: il moto perpetuo. È quello della marea che erode, anno dopo anno, la costa, la goccia che scava le rocce. Gianfranco Fini ha deciso di tramutarsi in qualcosa di liquido, che diventa contenitore a seconda di dove lo collochi ma che, nel frattempo, riesce a scardinare un sistema, una concrezione.

Sabato, 23 Ottobre 2010 21:02

Caso Scazzi. Il circo della miseria umana

Scritto da

TARANTO - "Venite, venite lor signori a vedere la casa degli orrori, a respirare l'odore del sangue a vivere il clima dell'odio". 

ALBANO LAZIALE (ROMA) - A pochi giorni dalla messa in discussione dei tre ricorsi presentati contro la costruzione del gassificatore di Albano al Tribunale Amministrativo Regionale, in vista per il 27 Ottobre, il centro dei castelli romani, si è mobilitato in un corteo che passando per Ariccia si è concluso a Genzano.

Il Presidente della Repubblica boccia senza appello il nuovo Lodo Alfano, laddove prevede anche la copertura per reati extrafunzionali della prima carica dello Stato. Le opposizioni: “Ritirare il disegno di legge”

NAPOLI - Legambiente Campania ha depositato alla Procura della Repubblica di Nola un esposto-denuncia per traffico illecito di rifiuti, disastro ambientale e inquinamento delle falde acquifere nella discarica Sari di Terzigno.

labo.jpg

Cerca nel sito

300x300.gif

300x300_canaletto_2.jpg

 

 

Cultura

Coaching Cafè

Coaching: cosa potenzia le probabilità di superare una sfida personale?

Se stai leggendo queste poche righe, forse è perché stai riponendo attenzione a tematiche legate alla crescita personale, forse ti stai ponendo un nuovo obiettivo, forse stai pensando di attuare...

Caterina Carbonardi - avatar Caterina Carbonardi

L'angolo dei classici

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011 Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077