Martedì, 07 Gennaio 2020 11:32

Farmaceutica. La filosofia “Lean transformation” è realtà

Scritto da

ITC Farma investe 5 milioni per una produzione di qualità  

L’azienda farmaceutica pontina, leader a livello nazionale nel contract manufacturing, ha deciso di investire nel corso del 2020, altri 5 milioni di euro, sul ciclo produttivo, acquisendo nuove macchine nel comparto del packaging farmaceutico.



L’ultima arrivata è una macchina blisteratrice di nuova generazione con elevate performance in termini di produttività, in grado di lavorare diverse tipologie di materiali (Alluminio, PVC, PVC/PVDC, carta) e dotata di un sistema per la “stampa in continuo” del materiale utilizzato per il blister. Una scelta intrapresa proprio nell’ottica di migliorare ulteriormente la produzione “lean”, minimizzando gli sprechi se non addirittura annullandoli.

Ma non solo. La stampa in questione, che utilizza un inchiostro privo di solventi, avviene su bobine di materiale anonimo poco prima della fase di saldatura del blister, riducendo così il rischio di frammischiamento di materiali stampati. Un processo, quindi, tecnologicamente evoluto che si allinea perfettamente con la politica aziendale di ITC Farma, sempre più sensibile al tema ambientale.  

“Si tratta di un passaggio inevitabile per migliorare i nostri processi di produzione nell’ottica della “Lean transformation”  - precisa Guglielmo Frontini, direttore di stabilimento ITC Farma - perchè oggi le scelte intelligenti vanno pensate, elaborate e poi adottate in modo da offrire agli stakeholder  la massima garanzia di qualità del prodotto,  fino all’ultimo passaggio del ciclo produttivo, ovvero il packaging. La scelta ecologica, inoltre, non deve essere una casualità - puntualizza Frontini - bensì un percorso virtuoso che in azienda abbiamo intrapreso da parecchio tempo. Innovazione e sostenibilità, infatti, li consideriamo due elementi che oggi più che mai devono essere posti in relazione tra loro per costruire e rafforzare un’etica ambientale, quale prerogativa imprescindibile”.

Alessandro Ambrosin

direttore responsabile

www.dazebaonews.it

Correlati

Cerca nel sito

300x300-picasso.gif

Musica. Note fuori le righe

I fiori di J.S. Bach

Preludi costruiti per presentare un tema noto in fuga, le toccate per organo di J.S.Bach sono vere e proprie “introduzioni” o “intonazioni” improvvisate, composte per il piacere di suonare a...

Paolo De Matthaeis - avatar Paolo De Matthaeis

300x300haring.gif

LAB.jpg

ITC.jpg

SIAMO.jpg

Cultura

Coaching Cafè

Coaching: cosa potenzia le probabilità di superare una sfida personale?

Se stai leggendo queste poche righe, forse è perché stai riponendo attenzione a tematiche legate alla crescita personale, forse ti stai ponendo un nuovo obiettivo, forse stai pensando di attuare...

Caterina Carbonardi - avatar Caterina Carbonardi

L'angolo dei classici

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]