Bruna Alasia

Bruna Alasia

Giornalista e scrittrice

“Venezuela la maledizione del petrolio” è un documentario di Emiliano Sacchetti. Racconta, senza cedimenti ideologici, come il Venezuela, uno dei paesi più ricchi del Cono Sur sia al centro di una terribile crisi umanitaria, stritolato dalla corruzione, da povertà, sanzioni economiche e iperinflazione.

Alcuni giorni fa il settimanale francese “Le Point” scriveva che la 73ma edizione del Festival di Cannes, prevista dal 12 al 23 maggio 2020, sarebbe stata annullata, anche se la conferma ufficiale l’avremmo avuta solo nella conferenza stampa convocata per il 16 aprile.

Theo Decker, protagonista de “Il cardellino” di Donna Tartt, a soli dodici anni perde la mamma in un attentato terroristico avvenuto in un museo e, miracolosamente, riesce a salvarsi trovando una via d’uscita tra le macerie.

ROMA – Introdotto da Vira Carbone e Vincenzo Galluzzo, trasmesso in diretta su Rai Italia TV, in questi giorni a Montecitorio in una Sala della Regina piena a dispetto del corona virus  (segno dei tempi che Vira Carbone abbia definito i presenti “coraggiosi”) ha avuto luogo un bellissimo concerto in due parti, con protagonisti  il violinista  e direttore Marco Rogliano, il direttore d’orchestra del San Carlo di Napoli Maurizio Agostini e la celebrata pianista Rossana Tomassi Golkar.

ROMA - Si respira un’aria raffinatissima di cura, candore e attenzione al bello, dove ogni particolare è importante e si trasforma miracolosamente in linguaggio creativo e di fratellanza.

ROMA - I "Lucchettino" in questi giorni di Carvevale sono al Teatro Vittoria per presentare in prima assoluta "Maghi per una notte", uno spettacolo per tutti che coniuga i temi universali della Commedia dell’Arte con l’arte del clown, la comicità visuale e la magia.

ROMA – Al teatro Lo Spazio di Roma, caratteristico luogo d’incontri dietro il mercato di via Sannio, in un perimetro senza palco e per questo più vicino agli spettatori che siedono di fronte e ai lati del cast, ha debuttato “Vita da cani – L’ultima scommessa”, piéce diretta da Ariele Vincenti, nata da un’idea di Simone Pulcini scritta insieme a Italo Amerighi, che ha per tema la dipendenza dal gioco, argomento raramente affrontato oggi dal teatro italiano, nonostante il suo forte impatto sociale.

“La vita promessa” parte II è  una fiction che, nell’America fra gli anni ’30 e ’40, ricostruita in Romania per questione di costi, dopo il successo di share della prima parte, torna su Rai 1 per continuare la saga dei Rizzo, una famiglia di siciliani emigrati negli Stati Uniti, allora considerati il luogo sicuro per il salto di classe.

ROMA - A quarant'anni di distanza da un “Un sacco bello”, l’esordio che fece conoscere Carlo Verdone al grande pubblico, arriva nelle sale il 26 febbraio, il suo 27mo film “Si vive una volta sola”. 

ROMA - In tempi di corona virus ha un soffio dolente e coinvolge la favola orientale messa in scena da Musica Nuda, il duo composto dalla voce di Petra Magoni e da Ferruccio Spinetti al contrabbasso, che hanno trasformato Turandot, l’opera lirica di Giacomo Puccini  in “Turandò”, con un adattamento jazz molto originale.

Pagina 1 di 133

Cerca nel sito

300x300-picasso.gif

Musica. Note fuori le righe

I fiori di J.S. Bach

Preludi costruiti per presentare un tema noto in fuga, le toccate per organo di J.S.Bach sono vere e proprie “introduzioni” o “intonazioni” improvvisate, composte per il piacere di suonare a...

Paolo De Matthaeis - avatar Paolo De Matthaeis

300x300haring.gif

LAB.jpg

ITC.jpg

SIAMO.jpg

Cultura

Coaching Cafè

Coaching: cosa potenzia le probabilità di superare una sfida personale?

Coaching: cosa potenzia le probabilità di superare una sfida personale?

Se stai leggendo queste poche righe, forse è perché stai riponendo attenzione a tematiche legate alla crescita personale, forse ti stai ponendo un nuovo obiettivo, forse stai pensando di attuare...

Caterina Carbonardi - avatar Caterina Carbonardi

L'angolo dei classici

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]