ROMA - “Fate come se foste a casa vostra” è una storia paradossale che analizza, in maniera tragicomica, il dramma dell’emigrazione e il rapporto etico e culturale che il cittadino medio di casa nostra ha con questo fenomeno. Soprattutto mette in luce non ciò che professa in pubblico, ma le emozioni che prova: dunque quello che realmente è.

Published in Cinema & Teatro

ROMA – “La piccola bottega degli orrori”, musical di grande successo internazionale, in Italia fu prodotto per la prima volta dalla Compagnia della Rancia nel 1988 per la regia di Saverio Marconi e poi ripreso in diverse edizioni successive.

Published in Cinema & Teatro

ROMA - In uno Stato immaginario, il governo prevede che i proprietari di appartamenti superiori ad una certa metratura siano obbligati ad ospitare un certo numero di immigrati in seguito al “decreto dell’accoglienza”.

Published in Cinema & Teatro

ROMA - Al Teatro FLAIANO sono terminate con grande successo le repliche di un capolavoro scritto da Luigi Magni, nell’adattamento teatrale di Antonello Avallone, che ne ha curato egregiamente anche la regia: stiamo parlando di IN NOME DEL PAPA RE! Un film famoso e di alto livello, che di sicuro appartiene  alla storia del cinema italiano, grazie anche alla presenza nel cast di attori di grande spessore come Nino Manfredi, Enrico Maria Salerno, Ugo Tognazzi e Claudia Cardinale.   

Published in Cinema & Teatro

E' da poco calato il sipario su “Il Mercante di Venezia” di William Shakespeare messo in scena nello storico teatro di Via delle Fornaci, per la regia di Giancarlo Marinelli con un impareggiabile Mariano Rigillo. Sovrasta il pubblico con la sua maestosità nei panni di Shylock, il mercante ebreo, che per nulla fa rimpiangere l’interpretazione del compianto Giorgio Albertazzi. 

Published in Cinema & Teatro

ROMA - “Amadeus”, tragedia della gelosia che vede Wolgang Amadeus Mozart morire a causa del compositore a lui contemporaneo Antonio Salieri, ispirata al testo teatrale di Mozart e Salieri, microdramma facente parte delle Piccole tragedie di Puskin, è una piéce  che Peter Shaffer scrisse nel 1978, romanzando un tratto della vita dei due musicisti, senza reale corrispondenza storica.

Published in Cinema & Teatro

ROMA – Fino al 1 dicembre, alla Sala Umberto, va in scena “Misery” del drammaturgo William Goldman, nella traduzione di Francesco Bianchi. Lo spettacolo teatrale è tratto dall'omonimo romanzo di Stephen King, che nel 1987 fu un enorme successo editoriale. Nel 1990 fu proprio Goldman a trasformare il libro in un film, noto in Italia con il titolo “Misery non deve morire”.

Published in Cinema & Teatro

ROMA - Quando il romanzo Misery di Stephen King fu pubblicato nel 1987, balzò subito all’attenzione dei moltissimi fan del Re del thriller e vinse il premio Bram Stoker. 

Published in Cinema & Teatro

ROMA - Considerato dall’unanimità della critica il lavoro teatrale più bello e significativo di tutto il Novecento, Aspettando Godot è divenuto, nel dire comune, sinonimico di una situazione in cui si aspetta l’avverarsi di un avvenimento imminente ma che in realtà non accade mai e in cui, di solito, chi attende non fa nulla affinché questo possa realizzarsi.

Published in Cinema & Teatro

ROMA – “Amadeus” è la storia di una feroce gelosia. Il dramma, ambientato alla fine del ‘700, racconta il presunto tentativo, senza fondamento storico, del compositore italiano Antonio Salieri di distruggere la reputazione dell’odiato avversario Wolfgang Amadeus Mozart.

Published in Cinema & Teatro

Cerca nel sito

300x300-picasso.gif

Musica. Note fuori le righe

I fiori di J.S. Bach

Preludi costruiti per presentare un tema noto in fuga, le toccate per organo di J.S.Bach sono vere e proprie “introduzioni” o “intonazioni” improvvisate, composte per il piacere di suonare a...

Paolo De Matthaeis - avatar Paolo De Matthaeis

300x300haring.gif

LAB.jpg

ITC.jpg

SIAMO.jpg

Cultura

Coaching Cafè

Coaching: cosa potenzia le probabilità di superare una sfida personale?

Se stai leggendo queste poche righe, forse è perché stai riponendo attenzione a tematiche legate alla crescita personale, forse ti stai ponendo un nuovo obiettivo, forse stai pensando di attuare...

Caterina Carbonardi - avatar Caterina Carbonardi

L'angolo dei classici

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]