PRIMO PIANO
Martedì, 05 Settembre 2017 10:45

Monaco '72: la fine delle Olimpiadi

A Monaco, sul finire dell'estate del '72, morirono definitivamente le Olimpiadi. Ne svanì la magia, se ne perse l'incanto e da allora nessuno ricorda più la ragione storica per cui esse erano nate nell'Antica Grecia né i motivi per cui vennero rilanciare sul finire dell'Ottocento, con l'auspicio di poter esaltare non solo i valori dello sport ma le ragioni stesse per cui il medesimo esiste. 

Published in Il punto

MONACO DI BAVIERA - La polizia tedesca sta indagando su un falso post su Facebook in cui si annunciava che al McDonald's si sarebbero offerti dei menù gratis, indicando come orario proprio quello dell'attacco.

Published in Brevissime

MONACO - Il conflitto in Ucraina è uno dei temi in cima all’agenda della 51esima Conferenza internazionale sulla sicurezza di Monaco. Sul tavolo dei circa 80 leader mondiali c‘è l’ipotesi statunitense di inviare armi per sostenere l’esercito di Kiev contro i ribelli filorussi nell’est del Paese.

Published in Mondo

Il principato di Monaco festeggia la nascita di Jacques e Gabriella, figli del principe Alberto e della principessa Charlene. E’ il primo parto gemellare nella storia delle monarchie europee. Benché nato per secondo, Jacques ha la priorità nella linea di successione perché di sesso maschile.

Published in Gossip

MONACO - Dopo il Gran Premio della Giuria al Festival di Cannes, LE MERAVIGLIE di Alice Rohwacher, vince un altro importante riconoscimento internazionale, il CINEVISION AWARD per il regista rivelazione dell'anno al Festival di Monaco. Il premio è dotato di 12.000 Euro messi a disposizione dalla casa di distribuzione tedesca SENATOR FILMVERLEIH.

Published in Cinema & Teatro

MILANO - Nella notte del 26 marzo 1996, sette monaci del monastero di Tibhirine, in Algeria, furono sequestrati dal Gruppo Islamico Armato. Era in corso la guerra civile algerina, scoppiata dopo il colpo di stato del 1992. Il 21 maggio fu rivendicata la loro uccisione e nove giorni dopo furono ritrovate le teste mozzate dei monaci. Solo due religiosi della comunità scamparono alla strage e si trasferirono presso il monastero di Fès in Marocco.

Published in Diritti Umani

Cerca nel sito

300X300.jpg

Cultura

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011 Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 393 5048930 Società editrice ARTNEWS srl, via dei Pastini 114, 00186 Roma P.IVA e C.F. 12082801007 tel 06.83800205 - fax 06.83800208