Domenica, 12 Gennaio 2014 18:43

Acea. Campidoglio chiede spiegazioni urgenti su nomina Porro

Scritto da

ROMA - Il Gabinetto del Sindaco ha inviato al Presidente di Acea S.p.a. Giancarlo Cremonesi una richiesta di chiarimento urgente in merito alla eventuale nomina nell’ultimo CDA Acea di un manager esterno, Stefano Porro, a Direttore delle Relazioni esterne e Comunicazione dell’azienda.

La richiesta è conseguente a un’interrogazione consiliare presentata dai consiglieri del Pd di Roma Capitale Valeria Baglio e Marco Palumbo.

La nomina, se confermata, sarebbe avvenuta nonostante il reintegro in azienda di un dirigente, il dottor Maurizio Sandri, precedentemente a capo delle Relazioni esterne e Comunicazione, in conseguenza di una sentenza del giudice del lavoro, che ha annullato il suo licenziamento, considerato discriminatorio e persecutorio.

Nell’interrogazione dei consiglieri Baglio e Palumbo, si ricorda che “più volte il sindaco di Roma Ignazio Marino ha ribadito ai vertici Acea di non procedere con nuove assunzioni, nomine e con riorganizzazioni aziendali senza che fosse discusso prima con l’amministratore comunale, che possiede il 51% della società, il piano aziendale”.

Il Gabinetto del Sindaco ha quindi chiesto una risposta scritta in merito al presidente di Acea Giancarlo Cremonesi.

Correlati

LAB.jpg

ITC.jpg

SIAMO.jpg

Cerca nel sito

300x300.jpg

Opinioni

Sinergie nella «Silicon Valley italiana». A Roma un nuovo «polo aggregativo» tr…

La Formazione Professionale incontra il mondo scolastico,  imprenditoriale, ecclesiale, sindacale e politico

Greta Crea - avatar Greta Crea

"Le parole ribelli" di Susi Ciolella. Recensione

Strofe precise che pesano come pietre ma che trasudano di grande umanità. Sono quelle di Susi Ciolella che esce con il suo secondo libro di poesie, dal titolo “Le parole ribelli”...

Sara De Leonardis - avatar Sara De Leonardis

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]