Venerdì, 20 Giugno 2014 11:08

La casa è un diritto. I movimenti a Roma occupano la piramide Cestia

Scritto da

 

ROMA - Se ne parla da troppo tempo, ma le soluzioni  tardano ad arrivare, specie in una città come Roma, capitale delle case vuote e degli sfratti improvvisi, nonostante le richieste di un’abitazione.  Oggi,  alcuni attivisti dopo lo sgombero di Tore Spaccata  sono saliti sull'impalcatura che circonda la Piramide Cestia per protestare.

Sono stati esposti anche degli striscioni con la scritta 'Stop sgomberi.  Si tratta di una decina di persone  che vogliono manifestare il loro dissenso contro il Piano casa e gli sgomberi. “A un mese dagli arresti di Luca Fagiano e Paolo Di Vetta vogliamo riportare la questione all'attenzione della gente in vista anche dal corteo di domani”, spiegano gli attivisti dei Movimenti per il diritto all'abitare. Domani sarebbe prevista una manifestazione dei Movimenti che dovrebbe partire alle 16.30 proprio da Piramide. 

 

Correlati

LAB.jpg

ITC.jpg

SIAMO.jpg

Cerca nel sito

300x300.jpg

Opinioni

A Bari nasce il CRM, Centro Regionale del mare, l’eccellenza dei nuovi laborator…

Lunedì 7 ottobre l’inaugurazione alla presenza delle cariche istituzionali della Regione e della Città  

BARI -  

 L’Arpa, Agenzia Regionale per la Prevenzione e la Protezione Ambientale di Bari, si pone...

Alessandro Ambrosin - avatar Alessandro Ambrosin

Prima edizione di “Sinfonia d’impresa”, dedicata a Glauco Dei

MONTEPULCIANO - Il 22 settembre alle Cantine Dei di Montepulciano si è svolta la prima edizione di Sinfonia d'Impresa dedicata all'ingegner Glauco Dei, un industriale che ha saputo coniugare cultura...

Paola Dei -  Psicologo dell’Arte e Critico Cinematografico SNCCI - avatar Paola Dei - Psicologo dell’Arte e Critico Cinematografico SNCCI

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]