Venerdì, 23 Gennaio 2015 15:40

De-liberiamo Roma. L'assemblea rilancia e sfida il Consiglio Comunale. IL VIDEO

Scritto da

ROMA - Portare il conflitto in consiglio comunale: questo il messaggio che arriva dalla grande assemblea cittadina che si è tenuta nella sala della Protomoteca in Campidoglio.

Una sala strapiena di cittadini che dicono no ai distacchi dell’acqua e agli sfratti, che chiedono case popolari, moltiplicazione delle scuole d’infanzia per tutti i bambini, salvaguardia del lavoro pubblico.

Con loro la netta posizione della Cgil Lazio, fra le tante sigle e associazioni presenti. “Queste delibere rappresentano una via d’uscita  per un altro modello di città a cominciare dalla messa in discussione del piano di rientro nel 2015”, ha dichiarato Claudio Di Berardino. “Case popolari e affitti calmierati, è ora di girare pagina con una politica strutturale capace di risolvere la domanda”, è la battaglia dell’Unione Inquilini. “350mila euro per finanziare cooperative dentro la scuola d’infanzia vuol dire 4000 maestri che perdono il lavoro“, è stata la denuncia dell’Usb, “le mafie non si sconfiggono senza i cittadini, e il primo nemico è la disoccupazione” ha rimarcato Libera per bocca di Giuseppe De Marzo.  

Presenti in assemblea, Gemma Azuni, presidente vicario del Consiglio Comunale, Gianluca Peciola capogruppo Sel e Erica Battaglia consigliere Pd hanno sostenuto la necessità di accogliere queste parole d’ordine accanto ad un percorso di partecipazione, per cambiare radicalmente rotta in questa città. Parole che mostrano un’apertura, alla prova dei fatti nel prossimo consiglio comunale.

IL VIDEO

Correlati

Cerca nel sito

300x300-picasso.gif

300x300haring.gif

LAB.jpg

ITC.jpg

SIAMO.jpg

Opinioni

L’artista dei musei

Enrico Meneghelli, The Picture Gallery in the Old Museum, 1879 (Museum of Fine Arts, Boston)  Nato nel 1853, italiano d’origine, Enrico Meneghelli emigrò negli Stati Uniti facendo di Boston e New...

Giulia Maria Wilkins - avatar Giulia Maria Wilkins

Farmaceutica. La filosofia “Lean transformation” è realtà

ITC Farma investe 5 milioni per una produzione di qualità   L’azienda farmaceutica pontina, leader a livello nazionale nel contract manufacturing, ha deciso di investire nel corso del 2020, altri 5...

Alessandro Ambrosin - avatar Alessandro Ambrosin

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]