×

Attenzione

JFolder: :files: Il percorso non è una cartella. Percorso: /var/www/vhosts/dazebaonews.it/httpdocs/images/RIFIUTI66

×

Avviso

There was a problem rendering your image gallery. Please make sure that the folder you are using in the Simple Image Gallery Pro plugin tags exists and contains valid image files. The plugin could not locate the folder: images/RIFIUTI66

Lunedì, 16 Febbraio 2015 11:33

Roma, periferie abbandonate tra monnezza e buche

Scritto da

ROMA - Siamo nel quadrante di Roma Sud, sulla via Ardeatina, dove non più di un anno e mezzo fa si è consumata una vera e propria  battaglia contro la realizzazione della nuova discarica di Roma, quella che presumibilmente avrebbe  dovuto sostituire Malagrotta. Oggi proprio  a pochissime centinaia di metri dal Presidio No discarica diventato il luogo simbolo di una vittoria partita dal basso, che ha unito migliaia di cittadini a difesa del territorio contro uno scempio ambientale, è sorta una vera discarica abusiva a cielo aperto.

Calcinacci, solai, oggetti di ogni genere e forma, da  vasche da bagno a frigoriferi a residui non bene identificati che con tutta probabilità potrebbero celare anche il pericoloso amianto. Una discarica che giorno dopo giorno, sotto l’occhio distratto degli automobilisti che percorrono la trafficatissima via Ardeatina, continua a crescere a dismisura, nell’immobilismo degli enti e delle istituzioni preposte che fino ad ora non hanno preso alcun provvedimento per limitare lo stato di abbandono di questa zona. Un’area di pregio, nel cuore dell’Agro Romano, a vocazione prettamente agricola e che dovrebbe essere inclusa nel Parco Regionale dell’Appia Antica, divenuta per l’incuria ‘terra di nessuno’.

Cumuli di rifiuti che fanno da contorno e da sfondo a buche e voragini che costellano il manto stradale totalmente dissestato delle vie limitrofe all'Ardeatina, dove gli automobilisti sono costretti a improbabili e fantasiose gincane a difesa della loro stessa incolumità.

Le foto e i filmati di seguito parlano chiaro. Immagini che rispecchiano spesso e volentieri la drammatica situazione di tante altre zone periferiche della capitale. Non servono infatti molti commenti per evidenziare il dilagante stato di degrado ormai fuori controllo.  

VIDEO DISCARICA ABUSIVA

RIFIUTI E BUCHE VIA DI FALCOGNANA 

RIFIUTI E BUCHE 2

FOTO GALLERY

{gallery}RIFIUTI66{/gallery}

Correlati

Cerca nel sito

300x300-picasso.gif

300x300haring.gif

LAB.jpg

ITC.jpg

SIAMO.jpg

Opinioni

L’amore ai tempi del coronavirus

L’amore ai tempi del coronavirus

L’epidemia fa bene all’amore o no? Non ci sono statistiche in materia, né esperti che ne parlino in tv, ma la domanda è legittima. E la risposta  più ovvia è:...

Sandro Marucci - avatar Sandro Marucci

La pandemia crea meta-arte

La pandemia crea meta-arte

L’ 8 settembre 1981, una tra le voci più singolari dell’arte italiana contemporanea, Mari Lai (1919-2013) realizzò, per il Comune di Ulassai, un monumento ai caduti.  In realtà, l’artista decise...

Giulia Maria Wilkins - avatar Giulia Maria Wilkins

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]