Venerdì, 09 Ottobre 2015 10:55

Marino è ancora sindaco. Frongia (M5S), una presa in giro

Scritto da

ROMA - "Oggi è stata una presa in giro". Così il capogruppo del Movimento 5 Stelle in Consiglio comunale di Roma Daniele Frongia ha commentato la mancata seduta del Consiglio comunale che era prevista per oggi ma che non si è tenuta per la mancanza del numero legale.

"Aspettavamo il sindaco per accogliere le sue dimissioni -ha spiegato Frongia- il sindaco è arrivato ma in aula non si sono presentati i consiglieri di maggioranza. Marino è ancora sindaco al 100% e chiediamo di ratificare le dimissioni il prima possibile". 

Secondo Frongia per ratificare le dimissioni "deve essere necessariamente indetta una nuova seduta altrimenti il sindaco è sindaco, gli assessori sono ancora assessori, noi consiglieri siamo ancora consiglieri". "Chiederemo una riunione della capigruppo lunedi'' -ha concluso Frongia- per andare martedì in aula".

Correlati

LAB.jpg

ITC.jpg

SIAMO.jpg

Cerca nel sito

300x300.jpg

Opinioni

Venezia 2019. Un libro su “I Cannibali”, un premio e un buon bicchiere di vino

Le donne del vino, UNIROMA3 e il Centro Studi di Psicologia dell'Arte e Psicoterapie Espressive per il Premio Gregorio Napoli 

Paola Dei -  Psicologo dell’Arte e Critico Cinematografico SNCCI - avatar Paola Dei - Psicologo dell’Arte e Critico Cinematografico SNCCI

Venezia 76. Pre-apertura con Ecstasy e il primo nudo integrale

VENEZIA - Correva l’anno 1932, il cinema si stava affermando alla grande, le platee si allargavano a vista, ma non era tutto rose e fiori. Non mancavano i problemi: gli...

Sandro Marucci - avatar Sandro Marucci

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]