Venerdì, 09 Ottobre 2015 11:18

Roma. Sgominata banda internazionale di furti in appartamento, 57 arresti

Scritto da

ROMA  - Furti in appartamento. Dalla Grecia alla Germania, dalla Francia all'Austria passando per l'Italia, la Russia la Georgia e la Moldavia.

Una banda internazionale di ladri - molti dei quali georgiani - è oggetto di una ordinanza di custodia cautelare emessa dal giudice per le indagini preliminari del tibunale di Roma nei confronti di 57 persone.Secondo i carabinieri del comando provinciale di Roma i componenti del gruppo criminale erano soliti individuare le case da derubare grazie alle informazioni ricevute da una fitta rete di badanti di origine est-europea e utilizzando la tecnica del 'key-bumping' per forzare le serrature blindate delle porte di ingresso senza lasciare segni di effrazione.Nel corso dell'indagine i carabinieri hanno arrestato in flagranza di reato ben 67 persone collegate al 'sodalizio', sorprese dai militari mentre stavano effettuando furti all'interno di abitazioni nei quartieri romani Parioli, Pinciano, Prati e Talenti.In considerazione della transnazionalità del sodalizio criminale che ha basi operative in vari paesi europei, l'indagine è stata sviluppata anche grazie all'apporto fornito da Europol, l'Agenzia Europea per la lotta al crimine.Ulteriori particolari della vicenda saranno resi noti nel corso di una conferenza stampa che si terrà alle 11,15 di stamane nella sede del comando provinciale dei carabinieri di Roma, in piazza San Lorenzo in Lucina.   

Correlati

LAB.jpg

ITC.jpg

SIAMO.jpg

Cerca nel sito

300x300.jpg

Opinioni

Capire l’economia. QCM attacca Bio-On. Cosa è successo?

Nei giorni scorsi la Bio-On, società bolognese operante nel settore delle bio plastiche, è stata messa nel centro del mirino da un fondo americano che l’accusa di aver mentito sui...

Amerigo Rivieccio - avatar Amerigo Rivieccio

Anakoinosis, un principio terapeutico contro il tumore

Ce ne parla la Prof.ssa Ghibelli dell'Università di Tor Vergata. Prospettive per uno sviluppo farmacologico

Alessandro Ambrosin - avatar Alessandro Ambrosin

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]