Venerdì, 08 Gennaio 2016 17:27

Roma: appello minisindaci, primarie con tutto centrosinistra

Scritto da

ROMA - I presidenti dei municipi di Roma, tutti di Pd e Sel, lanciano il loro appello per "rimettere in campo un'opzione progressista capace di battere le destre e i populismi".

"La nostra sfida è delineare" in vista delle elezioni comunali "il campo del centro sinistra non perdendo pezzi ma acquisendo pezzi, facendo primarie con tutti candidati del centro sinistra", ha detto la presidente del municipio I Sabrina Alfonsi. Per questo i minisindaci hanno organizzato un incontro al teatro Brancaccio il 23 gennaio.

Diversi i rappresentanti dei partiti di centrosinistra e dei sindacati presenti al lancio dell'appuntamento: da Enzo Foschi e Guido Staffieri del Pd, a Gianluca Peciola e Marta Bonafoni di Sel, fino a Claudio Di Berardino è Natale Di Cola della Cgil. "C'è un silenzio assordante in città - ha detto il presidente del primo municipio Sabrina Alfonsi -, sembra che nessuno si voglia prendere la responsabilità di dire come andremo alle elezione, di dire cosa non è andato nell'esperienza passata. Noi stiamo governando i municipi di Roma nella fase più difficile della storia di questa città". "Di qui al 23 proponiamo una grande raccolta di adesioni - le ha fatto eco Andrea Catarci dall'VIII -. Lasciare il campo alle destre o al M5S è una resposnabilita. L'iniziativa del 23 gennaio parla alla città e parla del suo futuro. Invitiamo a partecipare tutti i decisori politici, anche quelli più autistici. Non so a cosa porterà questo tentativo, ma senza si è già consegnata Roma ai nuovi populismi o alle vecchie destre di alemanniana memoria". Daniele Torquati, presidente del XV municipio, ha sottolineato: "C'è un manifesto senza nomi, e non si vedeva dal 1918...perché questa non è una iniziativa contro qualcuno, non è a favore di qualcuno".

Correlati

Cerca nel sito

300x300-picasso.gif

300x300haring.gif

LAB.jpg

ITC.jpg

unnamed.png

Opinioni

Covid-19: accordo tra Takis e Rottapharm Biotech sullo sviluppo del vaccino

Covid-19: accordo tra Takis e Rottapharm Biotech sullo sviluppo del vaccino

Aurisicchio Ad Takis: “Un’opportunità sinergica e nuovi stimoli”. Lucio Rovati, Presidente e Direttore Scientifico di Rottapharm Biotech; “non solo i capitali per la prima fase di sperimentazione, ma soprattutto il...

Alessandro Ambrosin - avatar Alessandro Ambrosin

Dalla Casa di Cura Giovanni XXIII Monastier di Treviso l’innovazione per contr…

Dalla Casa di Cura Giovanni XXIII Monastier di Treviso l’innovazione per contrastare il Covid-19

Nei laboratori arrivano nuovi strumenti per il controllo e il monitoraggio del Coronavirus 

Alessandro Ambrosin - avatar Alessandro Ambrosin

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]