Domenica, 21 Febbraio 2016 10:37

Roma, rocambolesco arresto di due ladri all'Ardeatino

Scritto da

ROMA - E' stato il loro ''passo spedito'' a insospettire inizialmente un agente della Polizia di Stato libero dal servizio.

Erano le ore 19:00 di ieri quando un uomo e una donna si stavano velocemente allontanando dal luogo dove avevano appena commesso un furto all'interno di un appartamento all'Ardeatino; saliti rapidamente a bordo di un' auto, non sono stati persi di vista dal poliziotto, il quale con la propria autovettura li ha seguiti chiamando contestualmente il suo Commissariato di Tor Carbone per il necessario ausilio. L'auto in fuga, giunta all'altezza di via Appia Antica, è stata intercettata dalla pattuglia del Commissariato, che stava rientrando in ufficio dopo aver terminato il turno di servizio. Sul posto sono inoltre casualmente intervenuti altri due agenti liberi dal servizio, marito e moglie, i quali notando la concitata situazione hanno contribuito a bloccare i malviventi. Identificati per D.A.V, 61enne italiano e M.S., 32enne serba, i due sono stati trovati in possesso di numerosi oggetti in oro, orologi, gioielli, carte di credito e un tablet; tutti oggetti poi verificato essere stati ''prelevati'' da un'abitazione di via Fausto Coppi, al cui proprietario sono stati restituiti. Accompagnati negli uffici di Polizia per i due ladri è scattato l'arresto per il reato di furto aggravato.

Correlati

Cerca nel sito

300x300-picasso.gif

300x300haring.gif

LAB.jpg

ITC.jpg

SIAMO.jpg

Opinioni

L’amore ai tempi del coronavirus

L’amore ai tempi del coronavirus

L’epidemia fa bene all’amore o no? Non ci sono statistiche in materia, né esperti che ne parlino in tv, ma la domanda è legittima. E la risposta  più ovvia è:...

Sandro Marucci - avatar Sandro Marucci

La pandemia crea meta-arte

La pandemia crea meta-arte

L’ 8 settembre 1981, una tra le voci più singolari dell’arte italiana contemporanea, Mari Lai (1919-2013) realizzò, per il Comune di Ulassai, un monumento ai caduti.  In realtà, l’artista decise...

Giulia Maria Wilkins - avatar Giulia Maria Wilkins

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]