Venerdì, 13 Maggio 2016 08:33

Droga: maxi sequestro shaboo a Roma per un milione di euro

Scritto da

ROMA - Sequestro dei carabinieri di oltre due chili di droga shaboo a Roma che, immessi sul mercato, avrebbero fruttato oltre un milione di euro.

A mettere a segno il sequestro record, considerato dagli inquirenti il più grande d'Italia e tra i più importanti in Europa, i militari del Nucleo Operativo della compagnia Trionfale che hanno arrestato due cittadini filippini, fratello e sorella di 41 e 43 anni. A bordo della loro auto stavano percorrendo una strada contromano quando sono stati notati da una pattuglia di carabinieri che li ha fermati per multarli. I due sono subito apparsi molto nervosi e i militari hanno voluto approfondire. Nella loro abitazione è stato trovato il grosso quantitativo di droga in parte nascosto in dei barattoli di latta. A quanto reso noto, il prezzo di un grammo di shaboo varia tra 350 e 450 euro. E' una droga proveniente dalle Filippine che ha un effetto eccitante. Sono registrati, nei consumatori abituali, casi di marcata aggressività, allucinazioni e paranoia.

Correlati

Cerca nel sito

300x300-picasso.gif

300x300haring.gif

LAB.jpg

ITC.jpg

SIAMO.jpg

Opinioni

Libri. “Note a margine”, una porta schiusa sulla scuola

Libri. “Note a margine”, una porta schiusa sulla scuola

Note a margine non è un romanzo, né una semplice raccolta di racconti. Non è un testo soltanto narrativo o espressivo, informativo o descrittivo.

Anna Trattelli - avatar Anna Trattelli

Takis ed Evvivax, insieme per sviluppare un vaccino contro il Coronavirus

Takis ed Evvivax, insieme per sviluppare  un vaccino contro il Coronavirus

Takis ed Evvivax, due aziende di Biotecnologie presenti nel parco scientifico di Castel Romano, Roma hanno annunciato il loro impegno per lo sviluppo di vaccini innovativi contro il 2019-nCoV, il...

Erika Salvatori - avatar Erika Salvatori

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]