Venerdì, 24 Giugno 2016 11:29

Ostia. Sequestrati beni per 20 milioni al clan Fasciani

Scritto da

OSTIA (ROMA) - Le indagini economico-patrimoniali, condotte dagli specialisti del G.I.C.O. del Nucleo di Polizia Tributaria della Capitale e dal II Gruppo Roma, si sono concentrate sui fratelli Carmine e Terenzio Fasciani, che si trovano in carcere e hanno preso spunto dai risultati di altre di importanti operazioni che hanno interessato in passato la stessa famiglia Fasciani condotte da Polizia e Gdf nel luglio 2013 e nel febbraio 2014.

Gli investigatori hanno potuto accertare che i due fratelli avevano progressivamente inquinato l''economia legale di Ostia, attraverso la costituzione e acquisizione di svariate società operanti in diversi settori, sfruttando numerosi prestanome. In alcuni casi, si è assistito a vere e proprie joint-venture tra i fratelli Fasciani. Obiettivo del clan era di investire in attività (quali la ristorazione e la gestione di stabilimenti balneari e discoteche) che meglio e più velocemente si prestavano al reimpiego dei proventi illeciti. In alcuni casi i Fasciani avevano sfruttato anche i nuovi strumenti societari (le cosiddette ''S.r.l. ad 1 euro'') introdotti con la riforma del diritto delle società di capitali.

Gli investigatori si sono avvalsi anche delle dichiarazioni dei recentissimi collaboratori di giustizia Michael Cardoni e Tamara Iannì, appartenenti al clan dei ''Baficchio'', parenti del defunto Giovanni Galleoni, detto ''Baficchio'', ucciso ad Ostia nel novembre 2011 insieme a Francesco Antonini. Rivelazioni che fra l''altro hanno portato all''operazione contro la famiglia Spada di Ostia, avvenuta lo scorso aprile. Nell''operazione di oggi, i finanzieri hanno sequestro 18 fra bar, ristoranti, forni, società di commercio al dettaglio di altri prodotti alimentari e immobiliari, situate tutte ad Ostia; le quote societarie di un altro bar, 29 fra case e appartamenti a Roma, Civitavecchia e L''Aquila. Sequestrate anche 5 autovetture e rapporti bancari, postali, assicurativi e azioni.

Correlati

LAB.jpg

ITC.jpg

SIAMO.jpg

Cerca nel sito

300x300.jpg

Opinioni

Sinergie nella «Silicon Valley italiana». A Roma un nuovo «polo aggregativo» tr…

La Formazione Professionale incontra il mondo scolastico,  imprenditoriale, ecclesiale, sindacale e politico

Greta Crea - avatar Greta Crea

"Le parole ribelli" di Susi Ciolella. Recensione

Strofe precise che pesano come pietre ma che trasudano di grande umanità. Sono quelle di Susi Ciolella che esce con il suo secondo libro di poesie, dal titolo “Le parole ribelli”...

Sara De Leonardis - avatar Sara De Leonardis

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]