Martedì, 05 Luglio 2016 10:37

Roma. Blitz a Tor Bella Monaca. Sgominato clan Cordaro

Scritto da

ROMA - Imponente operazione della Polizia di Stato nel quartiere Tor Bella Monaca contro il feroce clan Cordaro.

Agenti della Squadra Mobile di Roma, in collaborazione con il Servizio Centrale Operativo della Polizia di Stato, hanno eseguito un'ordinanza di custodia cautelare emessa dal Gip di Roma su richiesta dei Magistrati della locale Direzione Distrettuale Antimafia a carico di 37 soggetti, responsabili, a vario titolo di associazione a delinquere finalizzata al traffico di sostanze stupefacenti, molteplici episodi di spaccio, violazione della normativa sulle armi, riciclaggio, ricettazione, truffa ai danni dello stato, falso, omicidio e tentato omicidio.

Perquisizioni di interi blocchi di edifici e sequestro di armi ad elevato potenziale.  Tra le armi sequestrate un fucile mitragliatore Zastava Kraousevao Iugoslavia (modello AK-47) cal. 7,62x39, con serbatoio contenente 29 cartucce del medesimo calibro e numeroso munizionamento. Sequestrati anche una pistola semiautomatica ed un revolver.  Oltre 500 gli Agenti della Polizia di Stato impiegati in questa maxi operazione. All'esecuzione hanno concorso il Reparto Volanti, i Commissariati della Questura di Roma, il Reparto Prevenzione Crimine Lazio ed alcune unità cinofile. Impiegati anche due elicotteri.

Correlati

LAB.jpg

ITC.jpg

SIAMO.jpg

Cerca nel sito

300x300.jpg

Opinioni

Sinergie nella «Silicon Valley italiana». A Roma un nuovo «polo aggregativo» tr…

La Formazione Professionale incontra il mondo scolastico,  imprenditoriale, ecclesiale, sindacale e politico

Greta Crea - avatar Greta Crea

"Le parole ribelli" di Susi Ciolella. Recensione

Strofe precise che pesano come pietre ma che trasudano di grande umanità. Sono quelle di Susi Ciolella che esce con il suo secondo libro di poesie, dal titolo “Le parole ribelli”...

Sara De Leonardis - avatar Sara De Leonardis

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]