Giovedì, 20 Ottobre 2016 14:40

Roma. Europa League. La Polizia interviene sulla tifoseria austriaca

Scritto da

ROMA - È di 5 arrestati per rissa aggravata e uno anche per il reato di lesioni a pubblico ufficiale, il bilancio dei controlli disposti con ordinanza di servizio della Questura in vista dell’incontro di Europa League tra Roma e Austria Vienna. 

Questa mattina, inoltre, un autobus di 50 tifosi austriaci considerati a rischio è stato intercettato dalla polizia stradale in autostrada dopo che questi avevano commesso furti e danneggiamenti presso un’area di servizio nei pressi di Fabro. Sull’autobus  ed i suoi occupanti sono in atto controlli presso il centro di foto-segnalamento di via Patini. Dal primo pomeriggio saranno rafforzati i controlli nell’area di Piazza di Spagna dove non saranno consentiti assembramenti di tifosi molesti e la presenza di persone in stato di ubriachezza o in possesso di bevande alcoliche.

Con provvedimento prefettizio è stato infatti previsto che le bevande possono essere consumate solo nei locali e quindi non è consentito portare in strada   bottiglie o altri contenitori.

In campo 4 specialisti della Polizia austriaca a supporto della DIGOS romana.

L’appuntamento per i tifosi austriaci è  a piazzale delle Canestre da dove, a bordo di navette, potranno raggiungere lo stadio su percorsi sicuri.

Correlati

LAB.jpg

ITC.jpg

SIAMO.jpg

Cerca nel sito

300x300.jpg

Opinioni

Feltrinelli.“Gli inganni di Pandora” di Eva Cantarella. Recensione

L’origine delle discriminazioni di genere nella Grecia antica.

Alessandra Rinaldi - avatar Alessandra Rinaldi

Sinergie nella «Silicon Valley italiana». A Roma un nuovo «polo aggregativo» tr…

La Formazione Professionale incontra il mondo scolastico,  imprenditoriale, ecclesiale, sindacale e politico

Greta Crea - avatar Greta Crea

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]