Giovedì, 11 Maggio 2017 18:14

Roma, rogo camper. Si cerca sospetto. Forse una vendetta tra rom

Scritto da

ROMA  - C'è un sospettato per il rogo del camper nel quale sono morte tre sorelle rom nel quartiere di Centocelle a Roma. L'ipotesi, al momento, è che possa essersi trattato di una vendetta maturata in ambienti rom.

Nel camper, che si trovava in un parcheggio all'aperto, al momento del rogo dormivano i genitori e gli undici figli e per tre di loro Elisabeth, Angelica e Francesca non c'è stato scampo. Gli investigatori che stanno conducendo le indagini continuano in queste ore a esaminare i filmati di alcune telecamere di sorveglianza. 

Correlati

Cerca nel sito

300X300.jpg

Opinioni

Non solo coaching: Siamo pronti ad affrontare lo tsunami digitale?

Siamo nel pieno delle sfide del mondo 4.0, una rivoluzione non solo industriale, ma anche personale e professionale.

Caterina Carbonardi - avatar Caterina Carbonardi

La Magia del Coaching e l’Expecto Patronum!

Facendo seguito ad una serie di considerazioni lette sulle riviste, fatte da alcuni personaggi del mondo dello spettacolo, indicative di tanta confusione sul contesto del coaching, colgo questa occasione come...

Caterina Carbonardi - avatar Caterina Carbonardi

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011 Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077