Venerdì, 07 Ottobre 2016 14:23

Roma. Ignazio Marino assolto da truffa e peculato

Scritto da

ROMA - L'ex sindaco di Roma, Ignazio Marino, e' stato assolto dalle accuse di peculato e falso e concorso in truffa.

Nel primo caso il chirurgo era accusato di avere utilizzato la carta di credito del Campidoglio per una serie di cene, costate 12.700 euro. Marino e' stato assolto anche dal reato di concorso in truffa, con riferimento alla Onlus Imagine della quale era rappresentante legale. I fatti contestati riguardavano l'attestazione di compensi per collaboratori fittizi.

"La giustizia ha ristabilito la verità. Adesso, certamente, ci sarà nei giorni e nei mesi che verranno la necessità di interrogarsi sulle responsabilità che alcuni uomini e alcune donne della nostra politica hanno avuto in questa vicenda". Così l'ex sindaco di Roma Ignazio Marino nel giorno in cui è stato assolto dalle accuse di peculato e truffa legate alle inchieste sulle cene pagate con la carta di credito del Campidoglio e la onlus Imagine.

Correlati

Cerca nel sito

Opinioni

Se il terrorismo si accanisce contro i giovani

La povera Valeria Solesin nella mattanza del Bataclan a Parigi, Fabrizia Di Lorenzo a Berlino e adesso i ragazzi accorsi a Manchester per seguire il concerto di Ariana Grande: non...

Roberto Bertoni - avatar Roberto Bertoni

Divorzio e separazione: ecco cosa cambia

La recente sentenza della prima sezione civile della Cassazione (n. 11505/17) conferma le decisioni dei due gradi di giudizio precedente ed esclude il diritto della ex-coniuge all’attribuzione dell’assegno divorzile in...

Andrea R. Catizone - avatar Andrea R. Catizone

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011 Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 393 5048930 Società editrice ARTNEWS srl, via dei Pastini 114, 00186 Roma P.IVA e C.F. 12082801007 tel 06.83800205 - fax 06.83800208