Venerdì, 17 Febbraio 2017 11:36

Sigilli al Teatro dell'Orologio a Roma: mancano uscite di sicurezza

Scritto da

ROMA - Sigilli al teatro dell'Orologio. Il sequestro è stato svolto nella serata di ieri dal personale della divisione amministrativa della Questura di Roma e dai vigili del fuoco dopo le verifiche degli spazi della struttura in Via dei Filippini, 17, al centro di Roma.

Stando a quanto si legge in un post sulla pagina Facebook del teatro: "Sono venuti in otto, appartenenti alla polizia di stato, ai vigili del fuoco, all'ispettorato del lavoro: non c'era niente fuori posto, o sono 37 anni che siamo fuori posto. Hanno voluto controllare tutto. Era tutto in ordine, tranne ciò su cui non siamo mai stati apposto: l'uscita di sicurezza. Ormai lo sanno anche a Bucarest: il Teatro dell'Orologio non ha l'uscita di sicurezza. Noi ci abbiamo provato, con uno sforzo economico e di energie non indifferenti, siamo arrivati a tre metri dall'aprire quell'uscita, ma poi abbiamo trovato la Storia e ci siamo dovuti fermare. Abbiamo cercato, credeteci, in ogni modo, di aprire un varco, un dialogo. Pensavamo di esserci riusciti, qualcosa si stava muovendo. E ora, questo. Siamo tristi e incazzati perché, in questo momento, non sappiamo come tutelare artisti e spettatori (soci, ovviamente) che ogni sera, con passione e caparbietà, continuano ad animare il nostro spazio. Cerchiamo una risposta da parte di tutta la città: cosa dobbiamo fare? Cerchiamo una risposta da parte di tutte le forze politiche: crediamo di essere un bene, un'istituzione culturale. Se non è così, ditecelo: non ha senso continuare a farci del male. Vorremmo una risposta a una domanda, la vorremmo ora: perché?".

Correlati

Cerca nel sito

300X300.jpg

Opinioni

Sfratti. Aumentano le esecuzioni. La politica latita

ROMA - Il Dipartimento per le Politiche del Personale dell’Amministrazione Civile e per le Risorse Strumentali e Finanziarie - Ufficio Centrale di Statistica, del Ministero dell’interno ci ha inviato su...

Massimo Pasquini - avatar Massimo Pasquini

Il punto G del video: Gruber, Goracci, Gabanelli

Oltre al varietà, i film e lo sport, in tv ci sono anche i telegiornali. E ci sono le giornaliste, che senza essere delle celebrità non sono professionalmente meno brave...

Sandro Marucci - avatar Sandro Marucci

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011 Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 393 5048930 Società editrice ARTNEWS srl, via dei Pastini 114, 00186 Roma P.IVA e C.F. 12082801007 tel 06.83800205 - fax 06.83800208