ROMA - Mentre il governo Berlusconi è troppo impegnato per trovare la soluzione al fine di  cancellare o ridurre il contributo di solidarietà, per i redditi sopra 90 mila euro,  - in modo da fare contenti tanti parlamentari e calciatori di serie A che di questo contributo non vogliono proprio saperne -  c'è un dramma in Italia di cui nessuno parla, un dramma che ogni anno fa oltre 1.000 morti. Una tragedia troppo spesso sottovalutata, ed è quella delle morti sul lavoro, chiamate ancora da troppi, ipocritamente e vergognosamente "morti bianche".

Published in Società

MESTRE (VENEZIA) - Circa 76mila lavoratori, al ritorno dalle ferie, potrebbbero non ritrovare il lavoro. A lanciare l'allarme è Giuseppe Bortolussi, presidente della Cgia di Mestre, che ha elaborato i dati Istat. Nonostante i segnali di ripresa, la Cgia stima che "nel III trimestre 2011 i posti di lavoro a rischio potrebbero essere 76mila". A pagare il prezzo più alto "i giovani (29%), le donne (9,6%) e gli stranieri (12,1%).La Cgia propone "di rivedere al ribasso i nuovi ingressi e privilegiare l'inserimento degli stranieri già presenti in Italia".

Published in Lavoro

ROMA - E’ stata scelta la data simbolo del 20 maggio, 41 anniversario dello statuto dei lavoratori, per  avviare la raccolta firme a favore della proposta di legge di iniziativa popolare denominata “Carta dei diritti democratici e di Rappresentanza delle lavoratrici e dei  lavoratori”.

Published in Lavoro

L'azienda risponde sostituendo i lavoratori in sciopero che lottano per l'aumento di stipendio, la sicurezza nei reparti e turni sostenibili

Published in Lavoro

RAVENNA - Ad ascoltare le voci dei tanti sindaci e assessori - che in molte città, smessi i panni dei rottamatori, hanno deciso di vestire quelli dei salvatori del mercato - la decisione di “consentire” l’apertura dei negozi il Primo Maggio dovrebbe servire, a seconda dei casi: a favorire l’accoglienza; a far crescere i magri incassi di commercianti emaciati o, ancora, a favorire la soluzione ad una crisi economica epocale.

Published in Lavoro

MOGADISCIO - Della petroliera italiana ‘Savina Caylin’, catturata dai pirati somali l’8 febbraio scorso nell’Oceano Indiano, non si sa più nulla! A bordo cinque dei membri dell'equipaggio sono italiani: 3 campani, 1 laziale e 1 trentino. Nessun contatto è stato ancora stabilito con la motonave 'Rosalia D'Amato' catturata dai pirati somali nella notte tra il 20 e il 21 aprile scorso mentre navigava nel mare Arabico.

Published in Mondo

PALERMO - Sono circa 200 gli operai della FIAT di Termini Imerese e dell’indotto che questa mattina hanno bloccato l’autostrada A 19 Palermo-Catania per protesta, ma soprattutto per avere certezze riguardo il loro prossimo futuro. 

Published in Lavoro

ROMA - Accordo raggiunto tra Alitalia e sindacati per la fuoriuscita dalla compagnia aerea di un massimo di 700 lavoratori che, su base volontaria, andranno in cassa integrazione e mobilità.

Published in Lavoro

ROMA - La vicenda Agile è un ennesimo esempio di come un certo tipo di ‘imprenditori’, con l’ appoggio di buona parte della politica, privatizza i profitti e socializza le perdite.

Published in Lavoro

ROMA  - Sono circa 1,2 miliardi le ore di cassa integrazione autorizzate da inizio anno a novembre. A pagarne le spese circa 600.000 lavoratori.

Published in Lavoro

Cerca nel sito

300x300-picasso.gif

300x300haring.gif

LAB.jpg

ITC.jpg

unnamed.png

Opinioni

Dalla Casa di Cura Giovanni XXIII Monastier di Treviso l’innovazione per contr…

Dalla Casa di Cura Giovanni XXIII Monastier di Treviso l’innovazione per contrastare il Covid-19

Nei laboratori arrivano nuovi strumenti per il controllo e il monitoraggio del Coronavirus 

Alessandro Ambrosin - avatar Alessandro Ambrosin

L’estinzione della specie (con un pizzico di ottimismo)

L’estinzione della specie (con un pizzico di ottimismo)

“Ma forse sono io che faccio parte di una razza, in estinzione.” (G. Gaber) 

Alessio Pracanica - avatar Alessio Pracanica

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]