Martedì, 16 Dicembre 2014 18:53

Guerra tra smartphone. Arrivano i marchi cinesi. Boom Xiaomi. VIDEO

Scritto da

Addio vecchi cellulari, la telefonia mobile parla sempre più “smart” (e cinese). Del 20% il boom delle vendite globali su base annua.

Ad approfittarne, in un terzo trimestre piatto, è Apple, che grazie all’iPhone Sei recupera qualche lunghezza a Samsung, invece in flessione. Insieme, i due big, perdono però sette punti dallo scorso anno, scendendo al 37% di quote di mercato. Chi ruggisce è invece la tigre cinese, con Huawei che consolida il suo terzo posto con il 5,2% su scala mondiale e la new entry Xiaomi che riesce in un balzo di quasi 4 punti in un anno e le sta ormai con fiato sul collo.

Correlati

LAB.jpg

ITC.jpg

SIAMO.jpg

Cerca nel sito

300x300.jpg

Cultura

Opinioni

Sinergie nella «Silicon Valley italiana». A Roma un nuovo «polo aggregativo» tr…

La Formazione Professionale incontra il mondo scolastico,  imprenditoriale, ecclesiale, sindacale e politico

Greta Crea - avatar Greta Crea

"Le parole ribelli" di Susi Ciolella. Recensione

Strofe precise che pesano come pietre ma che trasudano di grande umanità. Sono quelle di Susi Ciolella che esce con il suo secondo libro di poesie, dal titolo “Le parole ribelli”...

Sara De Leonardis - avatar Sara De Leonardis

Passione animale

Stop al santuario per la riproduzione delle balene nell'Oceano Atlantico

Il Giappone vince ancora e il summit mondiale in Slovenia vota “no”. «È un’enorme delusione - spiega Kitty  Block di Humane Society International - hanno vinto nuovamente quelle nazioni con un...

Maria Grazia Filippi - avatar Maria Grazia Filippi

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]