Mercoledì, 28 Settembre 2016 15:30

Arriva il drone Mavic della DJI. Tecnologia sempre più ridotta

Scritto da

Dopo il Phantom 4 l’azienda asiativa leader nel settore dei droni sfrona e presenta il nuovo modello, ovvero Mavic. 700 grammi di tecnologia miniaturizzata, riprese fino a 4 K stabilizzate, funzione follow, sistema anti collisione e un controller con display poco più grande di un pacchetto di sigarette. Cosa volere di più?

ROMA - Dopo l’uscita di Karma della Go Pro arriva la concorrenza. E che concorrenza. Si potrebbe dire spietata visto le dimensioni di questo drone che racchiude in sè tutte le peculiarità che hanno fatto grande la casa dei Dji. Ma questa volta la vera novità sono le dimensioni ridottissime, il peso, bracci pieghevoli per ridurre al massimo l’ingombro. E che riprese. Questa volta a far da padrone è un mini gimbal stabiulizzato a tre assi con riprese in 4K a 30 fps o Full HD a 120 FPScon un sensore da 12 megapixel. Anche l’autonomia garantisce almeno 27 minuti di volo, con un raggio di 4 chilometri

Insomma, un oggetto rivoluzionario che al momento non sembra avere rivali. Mavic Pro costerà 999$ negli States ma in Europa il prezzo sarà di almeno 1199€.  E’ probabile che in un futuro non troppo lontano anche il peso potrà subire ulteriori alleggerimenti tanto da arrivare a 300 grammi. Sarà il tempo di volare senza nessun patentino.

Correlati

LAB.jpg

ITC.jpg

SIAMO.jpg

Cerca nel sito

300x300.jpg

Cultura

Opinioni

Sinergie nella «Silicon Valley italiana». A Roma un nuovo «polo aggregativo» tr…

La Formazione Professionale incontra il mondo scolastico,  imprenditoriale, ecclesiale, sindacale e politico

Greta Crea - avatar Greta Crea

"Le parole ribelli" di Susi Ciolella. Recensione

Strofe precise che pesano come pietre ma che trasudano di grande umanità. Sono quelle di Susi Ciolella che esce con il suo secondo libro di poesie, dal titolo “Le parole ribelli”...

Sara De Leonardis - avatar Sara De Leonardis

Passione animale

Stop al santuario per la riproduzione delle balene nell'Oceano Atlantico

Il Giappone vince ancora e il summit mondiale in Slovenia vota “no”. «È un’enorme delusione - spiega Kitty  Block di Humane Society International - hanno vinto nuovamente quelle nazioni con un...

Maria Grazia Filippi - avatar Maria Grazia Filippi

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]