Giovedì, 12 Luglio 2018 13:33

Dalla Nuova Zelanda la prima radiografia in 3D a colori

Scritto da

La prima radiografia in 3D a colori del corpo umano. A realizzarla la compagnia neozelandese Mars Bioimaging grazie a uno speciale scanner che sfrutta la tecnologia Medipix3 sviluppata dal Cern di Ginevra per dare la caccia al bosone di Higgs.

Le radiografie a colori consentono ai medici di identificare i marcatori delle patologie, ad esempio i livelli di grasso o i tumori delle ossa. La prima 'fotografia' in 3D a colori è quella del polso di Phil Butler, fondatore di Mars Bioimaging e docente dell'Università di Canterbury in Nuova Zelanda. Nelle immagini pubblicate sul sito dell'azienda si vede il suo polso, i tessuti e i muscoli, con l'orologio. Secondo Butler, "i raggi X a colori ricreano un'immagine che nessun altra tecnologiapuò restituire". Il prossimo passo - riporta il 'Daily Mail' - è usare questa nuova possibilità di diagnostica con immagini 'hi tech' per uno studio su pazienti con problemi articolari. 

Correlati

LAB.jpg

ITC.jpg

SIAMO.jpg

Cerca nel sito

300x300.jpg

Cultura

Opinioni

"Le parole ribelli" di Susi Ciolella. Recensione

Strofe precise che pesano come pietre ma che trasudano di grande umanità. Sono quelle di Susi Ciolella che esce con il suo secondo libro di poesie, dal titolo “Le parole ribelli”...

Sara De Leonardis - avatar Sara De Leonardis

Vaccini Genetici: Una tecnologia da tenere d'occhio

La rivista di divulgazione "Scientific American" ha incluso i vaccini genetici nelle "Dieci tecnologie da tenere d'occhio". La ricerca di nuove strategie di vaccinazione deve tenere in considerazione non solo l'efficacia...

Erika Salvatori - avatar Erika Salvatori

Passione animale

Stop al santuario per la riproduzione delle balene nell'Oceano Atlantico

Il Giappone vince ancora e il summit mondiale in Slovenia vota “no”. «È un’enorme delusione - spiega Kitty  Block di Humane Society International - hanno vinto nuovamente quelle nazioni con un...

Maria Grazia Filippi - avatar Maria Grazia Filippi

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]