Venerdì, 23 Novembre 2018 10:53

Un database per classificare la pericolosità delle sostanze

Scritto da

Come è noto le sostanze pericolose vengono classificate secondo sistemi diversi: trasporto, CLP,  Seveso, rifiuti. Da un paio di anni è disponibile un database che risolve il problema del disallineamento delle classificazioni di pericolosità delle sostanze secondo i 4 suddetti sistemi, reso ancor più critico dalle variazioni che subiscono secondo criteri e tempistiche differenti.  

DG Info, il database suddetto, fornisce il collegamento tra le Sostanzea classificazione armonizzatacon la classificazione delle stesse secondo gli accordi sul trasporto via strada,ferrovia e mare, ma anche secondo i regolamenti per la classificazione dei rifiuti e la Direttiva Seveso, tenendo tutte le informazioni costantemente aggiornate, risolvendo il problema dichi si deve districare nella giungla di regolamentiperaltro variabili con grande frequenza. 

Ad esempio dalla sua pubblicazione ad oggi il regolamento CLP ha subito 11 ATP (adeguamenti al progresso tecnico), comprensibilmente,visto che è andato a sostituire progressivamente il sistema che per 40 anni ha definito i criteri di classificazione della pericolosità di Sostanze e miscele

Correlati

LAB.jpg

ITC.jpg

SIAMO.jpg

Cerca nel sito

300x300.jpg

Cultura

Opinioni

Juno, l’elefante col cancro curato con l’elettrochemioterapia

Luigi Aurisicchio, presidente di Vitares, ci racconta un’esperienza veramente particolare. Nel 2017 ha partecipato a una spedizione scientifica in California, allo zoo di El Paso, con lo scopo di curare...

Erika Salvatori - avatar Erika Salvatori

A Bari nasce il CRM, Centro Regionale del mare, l’eccellenza dei nuovi laborator…

Lunedì 7 ottobre l’inaugurazione alla presenza delle cariche istituzionali della Regione e della Città  

BARI -  

 L’Arpa, Agenzia Regionale per la Prevenzione e la Protezione Ambientale di Bari, si pone...

Alessandro Ambrosin - avatar Alessandro Ambrosin

Passione animale

Stop al santuario per la riproduzione delle balene nell'Oceano Atlantico

Il Giappone vince ancora e il summit mondiale in Slovenia vota “no”. «È un’enorme delusione - spiega Kitty  Block di Humane Society International - hanno vinto nuovamente quelle nazioni con un...

Maria Grazia Filippi - avatar Maria Grazia Filippi

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]