Print this page
Lunedì, 12 Ottobre 2020 14:38

A Parigi apre il primo centro di ricerca europeo di data science e intelligenza artificiale

Scritto da
Rate this item
(0 votes)

Per cambiare la società e avere un impatto positivo sul nostro benessere attraverso la tecnologia  

Due istituti di istruzione parigini hanno creato un centro di ricerca dedicato agli a studi dell'intelligenza artificiale (AI) e della scienza dei dati. L'HEC di Parigi, l'università specializzata in economia e commercio e il Politecnico di Parigi hanno lanciato recentemente l'apertura di un Centro sull'intelligenza artificiale e l'analisi dei dati per la scienza, l'economia e la società. Il centro sarà dedicato alla ricerca sull'IA incentrata sull'uomo e alla scienza dei dati ed è il primo centro interdisciplinare del suo genere in Europa. Anche aziende come L'Oreal, Rexel, Total, Kering e Capgemini stanno supportando il centro ed è iniziata anche una campagna di reclutamento per 30 ricercatori.

Il centro sosterrà un programma di dottorato congiunto con l'istituito HEC con l'obiettivo di reclutare altri 150 dottorandi da aggiungere ai 300 già coinvolti.
Eric Labaye, presidente del Politecnico parigino, ha dichiarato: “Questo è il momento giusto per fare un passo avanti e crescere. Per risolvere i problemi più grandi sulla Terra abbiamo bisogno di un approccio multidisciplinare che abbia l'etica e la diversità al centro della sua missione ".

Peter Todd, rettore della HEC ha dichiarato: “Abbiamo unito tutte le parti interessate: studenti, ricercatori, accademici, sponsor e responsabili politici.
"Tutti gli ingredienti sono qui per creare un'istituzione leader a livello mondiale che risponda a una domanda centrale: come può la tecnologia cambiare la società e avere un impatto positivo sul nostro benessere?"

Redazione

Correlati

Ultime da Redazione

Related items