Martedì, 09 Marzo 2021 11:42

Il supercomputer giapponese più veloce al mondo per combattere il COVID-19

Scritto da
Rate this item
(0 votes)

Il supercomputer Fugaku, il più rapido al mondo in termini di velocità di elaborazione, è entrato in piena attività martedì afficnhè possa essere utilizzato per la ricerca al nuovo coronavirus. 

Il supercomputer, che prende il nome dal Monte Fuji, è diventato parzialmente operativo nell'aprile dello scorso anno per fotografare il comportamento delle goccioline che trasportano il virus e si diffondono dalla bocca e per aiutare alla realizzazione di possibili trattamenti contro il COVID-19. "Spero che Fugaku sarà apprezzato dalle persone in quanto può fare ciò che il suo predecessore K, dismesso nel 2019, non poteva fare, comprese le applicazioni di intelligenza artificiale e l'analisi dei big data”. Così precisa Hiroshi Matsumoto, presidente dell'istituto di ricerca Riken Center for Computational Science di Kobe che ha sviluppato la macchina. Fugaku può eseguire oltre 442 quadrilioni di calcoli al secondo e verrà utilizzato in campi come il clima e le applicazioni di intelligenza artificiale e sarà utilizzato in più di 100 progetti sponsorizzati dallo stato giapponese.

Il supercomputer, sviluppato in collaborazione con Fujitsu Ltd., è stato classificato per la prima volta a giugno come il più veloce al mondo per velocità di elaborazione nel progetto americano-europeo  TOP500. Il supercomputer si è anche classificato al primo posto in altre tre categorie che misurano le prestazioni nei metodi di calcolo - uso industriale, applicazioni di intelligenza artificiale e analisi dei big data - rendendolo il primo supercomputer al mondo a dominare le quattro categorie per due classifiche consecutive. 

Correlati

Leave a comment

Make sure you enter all the required information, indicated by an asterisk (*). HTML code is not allowed.

Cerca nel sito

ban.gif

LAB.jpg

ITC.jpg

Cultura

Opinioni

Nft, blockchain, criptovalute stanno davvero cambiando il mondo dell’arte come…

Nft, blockchain, criptovalute stanno davvero cambiando il mondo dell’arte come lo conosciamo?

Siamo di fronte a una bolla speculativa destinata a scoppiare? Oppure, come sostiene Beeple, la cui opera digitale è stata venduta per 70 milioni di dollari da Christie’s a New...

Rita Salvadei - avatar Rita Salvadei

Primo Piano – Pianeta Donna. Omaggio ad Alida Valli nel centenario della nasc…

Primo Piano – Pianeta Donna.  Omaggio ad Alida Valli nel centenario della nascita

Cento anni fa, il 31 maggio 1921, a Pola, la bella città dell’Istria allora italiana, nasceva Alida Valli, la prima vera diva italiana del cinema fin dagli anni Trenta. Sarebbe...

Sandro Marucci - avatar Sandro Marucci

Passione animale

Stop al santuario per la riproduzione delle balene nell'Oceano Atlantico

Il Giappone vince ancora e il summit mondiale in Slovenia vota “no”. «È un’enorme delusione - spiega Kitty  Block di Humane Society International - hanno vinto nuovamente quelle nazioni con un...

Maria Grazia Filippi - avatar Maria Grazia Filippi

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]