Ilaria Bocchino

Ilaria Bocchino

Lunedì, 16 Settembre 2019 18:21

La giungla che arreda

I grandi spazi aperti si contraggono e regalano alla casa interni sconfinati, così nelle stanze entra intrigante la freschezza fiorita, green ed esotica. Il pattern tropicale stupisce, rigenera e fa tendenza sia che si tratti di un cuscino appoggiato allo schienale del divano o di una carta da parati che impreziosisce un angolo suggestivo. E questi sono solo alcuni dei dettagli che fanno del modello giungla il nuovo modo di pensare l’arredo urbano. 

Metalliche, ecologiche e sorprendenti sono vere proprie opere di luce. L’illuminazione diventa sempre più protagonista di emozionanti dialoghi con il design d’interni per vivere una casa accogliente e dall’estetica sofisticata. Ma che non dimentica l’innovazione tecnologica per il risparmio energetico.

LAB.jpg

ITC.jpg

SIAMO.jpg

Cerca nel sito

300x300.jpg

Cultura

Opinioni

Musei, Minoranze e Alternative Experts. Le istituzioni museali possono oggi bene…

Durante un simposio tenuto in ottobre da ABC Citta’ a Milano, si è ragionato su come sradicare dai musei i vecchi stereotipi culturali e sfruttare tali istituzioni e il loro...

Giulia Maria Wilkins - avatar Giulia Maria Wilkins

"Più libri più liberi". I miei cinque giorni nella “Nuvola della spera…

ROMA - I numeri di "Più libri più liberi" – la Fiera Nazionale della Piccola e Media editoria, organizzata dall'Associazione Italiana Editori (AIE) e ospitata dal Roma convention center - La Nuvola...

Letizia Ghidini - avatar Letizia Ghidini

Passione animale

Stop al santuario per la riproduzione delle balene nell'Oceano Atlantico

Il Giappone vince ancora e il summit mondiale in Slovenia vota “no”. «È un’enorme delusione - spiega Kitty  Block di Humane Society International - hanno vinto nuovamente quelle nazioni con un...

Maria Grazia Filippi - avatar Maria Grazia Filippi

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]