Società
Venerdì, 24 Dicembre 2010 10:11

Da dazebaonews un augurio di buone feste

Scritto da

Buon Natale ai milioni di giovani precari o studenti, ai meno giovani cassintegrati, a chi stenta ad arrivare alla fine del mese, a chi lotta per un suo diritto negato. Buon Natale agli operai Fiat, le cui libertà, conquistate a caro prezzo nel secolo scorso grazie ad una legislazione avanzata, sono ora in procinto di essere smantellate in nome di una nuova economia corporativa di "interesse nazionale". Buon Natale a tutti gli insegnanti che, con il nuovo anno non troveranno né più nuovi contratti, né gli avanzamenti di carriera. Buon Natale a tutti i magistrati che fanno onestamente il loro lavoro e credono che l'articolo 3 della Costituzione non sia influenzabile dalla consistenza dei conti bancari degli imputati. Buon Natale agli studenti che, con la riforma universitaria, dovranno indebitarsi per poter accedere al livello superiore degli studi. Buon Natale a poliziotti, carabinieri, guardia di finanza, che non hanno più la benzina da mettere nelle loro auto che rimangono in caserma. Buon Natale a Pompei, distrutta per la seconda volta dopo la grande eruzione del Vesuvio. Valgano per tutti le parole di uno scrittore da noi molto amato, Stefano Benni: "Per ribellarsi occorrono sogni che bruciano anche da svegli, occorre il dolore dell'ingiustizia, la febbre che toglie all'uomo la malattia della paura, dell'avidità, del servilismo".

 

ALESSANDRO AMBROSIN

FULVIO LO CICERO

Mercoledì, 22 Dicembre 2010 22:14

Università. Ecco i 12 studenti che hanno incontrato Napolitano

Scritto da

ROMA - "Il presidente Napolitano è l'unico interlocutore che abbia preso in considerazione le nostre istanze".

NAPOLI - A Napoli da giorni la raccolta è regolare, ma a terra rimangono non raccolti ancora un migliaio di tonnellate di rifiuti.

Lunedì, 20 Dicembre 2010 17:22

Wikileaks. Caso Calipari. Il governo bloccò l'inchiesta

Scritto da

ROMA -  Spunta un'inquietante documentazione  sulla tragica morte di Nicola Calipari in Iraq. 

Lunedì, 20 Dicembre 2010 11:18

Università. Il 22 studenti in piazza: "Sarà un assedio"

Scritto da

ROMA - Le scuole sono in fermento. Da oggi, infatti, è ripartita la mobilitazione degli studenti medi e universitari contro il ddl Gelmini e il 22 prossimo, giorno in cui si voterà la riforma al Senato, si prevede una grande manifestazione nazionale.

Crescono i Comuni virtuosi. Il punto di Legambiente e Cresme nel terzo Rapporto ONRE

ROMA - Hanno davvero dell'incredibile le parole pronunciate  dal presidente di Alitalia Roberto Colaninno: "Ho investito in Alitalia perchè era in una certa condizione, tutti potevano farlo, è il mio mestiere fatto di curiosità e l'ho fatto anche per una certa etica personale".

Cerca nel sito

300x300-picasso.gif

300x300haring.gif

LAB.jpg

ITC.jpg

SIAMO.jpg

Festival di Cannes

Cannes 73. Spike Lee Presidente della Giuria

Il settantatreesimo Festival di Cannes si svolgerà dal 12 al 23 maggio 2020, il regista americano Spike Lee sarà Presidente della giuria. 

Redazione - avatar Redazione

Cultura

Opinioni

L’artista dei musei

Enrico Meneghelli, The Picture Gallery in the Old Museum, 1879 (Museum of Fine Arts, Boston)  Nato nel 1853, italiano d’origine, Enrico Meneghelli emigrò negli Stati Uniti facendo di Boston e New...

Giulia Maria Wilkins - avatar Giulia Maria Wilkins

Farmaceutica. La filosofia “Lean transformation” è realtà

ITC Farma investe 5 milioni per una produzione di qualità   L’azienda farmaceutica pontina, leader a livello nazionale nel contract manufacturing, ha deciso di investire nel corso del 2020, altri 5...

Alessandro Ambrosin - avatar Alessandro Ambrosin

Passione animale

Stop al santuario per la riproduzione delle balene nell'Oceano Atlantico

Il Giappone vince ancora e il summit mondiale in Slovenia vota “no”. «È un’enorme delusione - spiega Kitty  Block di Humane Society International - hanno vinto nuovamente quelle nazioni con un...

Maria Grazia Filippi - avatar Maria Grazia Filippi

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]