SOCIETA'

Bottiglie di plastica usate per costruire strade di asfalto: l’idea arriva dall'ingegnere Toby McCartney e dalla sua azienda scozzese la MacRebur. Una innovazione che ha colpito positivamente l'amministrazione di Londra che, dopo aver asfaltato una strada parecchio trafficata del borgo di Enfield col nuovo "eco-asfalto", ha deciso di estenderne la sperimentazione ad alcune fermate degli autobus.  

La quarta edizione del Festival della Psicologia si svolge a Torino da venerdì 6 a domenica 8 aprile. La manifestazione, organizzata e promossa dall’Ordine degli Psicologi del Piemonte con il patrocinio e la partnership di Regione Piemonte, Consiglio Regionale del Piemonte e Università degli Studi di Torino e con il patrocinio della Città di Torino, da quest’anno ha la direzione scientifica dello psicoanalista Massimo Recalcati (www.psicologiafestival.it).

Domenica, 01 Aprile 2018 11:12

Il 2 aprile è la Giornata mondiale dell’autismo

Scritto da

Il 02 aprile di ogni anno si celebra la Giornata mondiale dell’autismo. La giornata è stata istituita dall’assemblea generale dell’ONU nel 2007 con l’obiettivo di sensibilizzare la comunità internazionale sulle caratteristiche e manifestazioni di tale patologia. 

La piaga del gioco d’azzardo clandestino è purtroppo ancora una realtà in Italia. La problematica riguarda anche il fatto che a gestire questo tipo di attività è la criminalità organizzata, con una fitta rete di addetti e ampie possibilità. Da tempo lo Stato italiano si batte per combattere questa piaga, una delle modalità riguarda la concessione di 120 nuove licenze, che andranno a società controllate e verificate, costantemente monitorate dai Monopoli di Stato. 

Stasera alle 20:30 gli skylines di tutto il mondo si vestiranno di buio per un'ora e milioni di persone celebreranno l'Earth Hour, evento mondiale del WWF che quest'anno vuole puntare sulla consapevolezza per un'azione in difesa della natura e dell'ambiente, messi a dura prova dal surriscaldamento globale.

BRACCIANO - La Raggi questa volta ha superato se stessa. Il lago di Bracciano non è una proprietà Acea ma un bene naturale che va universalmente tutelato. Mettersi a fianco della sua multiservizi per difendere generici diritti dei turisti che si recano a Roma, tradisce più logiche di cassa che reali esigenze di tutela della salute pubblica.

Mercoledì, 14 Marzo 2018 11:47

Clima. I paradisi naturali a rischio scomparsa

Scritto da

Se le emissioni di CO2 continueranno ad aumentare senza controllo, il mondo è destinato a perdere almeno la metà delle specie animali e vegetali oggi custodite nelle aree più ricche di biodiversità. A fine secolo potremmo assistere ad estinzioni locali in alcuni paradisi come l'Amazzonia, le isole Galapagos e il Mediterraneo.

labo.jpg

Cerca nel sito

IMG_4883.jpg

Festival di Cannes

Cannes 71. Il 25 ottobre esce “Angel face”. Recensione

“Angel Face” ha debuttato al Festival di Cannes 2018 nella sezione Un Certain Regard, dedicata alle migliori novità dei giovani autori e il 25 ottobre arriverà nelle sale italiane.

Bruna Alasia - avatar Bruna Alasia

Cultura

Opinioni

La “bella guagliona” di Bolzano che merita “Otto e mezzo”

La Sette è riconosciuta come il terzo polo televisivo italiano nel campo generalista. Il successo che le sta arridendo non è dovuto a programmi di facile ascolto e di resa...

Sandro Marucci - avatar Sandro Marucci

C’è un’alternativa nel trattamento dei rifiuti di cui non parla nessuno

Si tratta della la gassificazione al plasma, ovvero “del plasma o assistita dal plasma”, che può essere utilizzata per convertire materiali contenenti carbonio in gas di sintesi per generare energia...

Luigi Campanella - avatar Luigi Campanella

Passione animale

Stop al santuario per la riproduzione delle balene nell'Oceano Atlantico

Il Giappone vince ancora e il summit mondiale in Slovenia vota “no”. «È un’enorme delusione - spiega Kitty  Block di Humane Society International - hanno vinto nuovamente quelle nazioni con un...

Maria Grazia Filippi - avatar Maria Grazia Filippi

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011 Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077