Lunedì, 07 Settembre 2015 17:40

Test d'ingresso Medicina. UdS, Link e Rete della Conoscenza: l'università deve essere senza barriere!

Scritto da

ROMA - Martedì 8 si svolgeranno i test d'ingresso per il Corso di Laurea di Medicina e Chirurgia.

Oltre 60.000 studenti proveranno anche quest'anno si contenderanno i 9500 posti disponibili, 500 in meno rispetto all'anno scorso. Link - Coordinamento Universitario, L'Unione degli Studenti e la Rete della Conoscenza organizzeranno iniziative di protesta in tutti i principali poli universitari del paese: Roma, Napoli, Milano, Torino, Bologna, Bari, Salerno, L'Aquila, Campobasso, Pisa, Siena, Ferrara, Padova, Udine e Trieste. Dalle 8 del mattino saremo davanti alla sede di Medicina a Roma.

"Dopo  due anni di promesse e proclami da parte del Ministro Giannini, siamo tornati al punto di partenza" denuncia Alberto Campailla, portavoce di Link - Coordinamento Universitario "non c'è l'intenzione di riaprire la discussione sulle modalità di accesso a Medicina e ai tantissimi corsi a numero programmato. Le aspirazioni e il futuro di decine di migliaia di studenti non sono tra le priorità del Governo"

"E' assurdo che gli studenti e le studentesse siano costretti a competere tra loro per accedere ad un corso di laurea. L'istruzione è un diritto e l'Università deve essere aperta a tutti e senza barriere." dichiara Danilo Lampis, coordinatore nazionale dell'Unione degli studenti "Invece oggi l'assenza di un sistema di diritto allo studio efficace, i costi dell'istruzione e questi assurdi test d'ingresso negano a tantissimi studenti la possibilità di proseguire gli studi."

"Non c'è alcun criterio per selezionare un numero così basso di aspiranti medici, tutte le proiezioni e gli studi ci dicono che nei prossimi anni si acuirà la carenza di personale medico a causa dell'alto numero dei pensionamenti" dichiara Riccardo Laterza, portavoce nazionale della Rete della Conoscenza "Il numero di posti a Medicina, così come il numero delle borse di specializzazione non sono calcolati sul fabbisogno futuro, ma solo sulle previsioni di spesa. E invece di preoccuparsi di questo problema Renzi annuncia altri tagli alla Sanità."

Correlati

Cerca nel sito

300x300-picasso.gif

300x300haring.gif

LAB.jpg

ITC.jpg

SIAMO.jpg

Opinioni

L’artista dei musei

Enrico Meneghelli, The Picture Gallery in the Old Museum, 1879 (Museum of Fine Arts, Boston)  Nato nel 1853, italiano d’origine, Enrico Meneghelli emigrò negli Stati Uniti facendo di Boston e New...

Giulia Maria Wilkins - avatar Giulia Maria Wilkins

Farmaceutica. La filosofia “Lean transformation” è realtà

ITC Farma investe 5 milioni per una produzione di qualità   L’azienda farmaceutica pontina, leader a livello nazionale nel contract manufacturing, ha deciso di investire nel corso del 2020, altri 5...

Alessandro Ambrosin - avatar Alessandro Ambrosin

Passione animale

Stop al santuario per la riproduzione delle balene nell'Oceano Atlantico

Il Giappone vince ancora e il summit mondiale in Slovenia vota “no”. «È un’enorme delusione - spiega Kitty  Block di Humane Society International - hanno vinto nuovamente quelle nazioni con un...

Maria Grazia Filippi - avatar Maria Grazia Filippi

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]