Brillante è la nuova commedia di Giovanni Veronesi “Una donna per amica”, che affronta con leggerezza e garbo il tema dell’amicizia tra uomo e donna.

Published in Cinema & Teatro

ROMA -  Il titolo originale de “L’importanza di chiamarsi Ernesto”, racchiude un  gioco di parole impossibile nella nostra lingua:  l'aggettivo "earnest" in inglese vuol dire onesto, sincero,  e ha la stessa pronuncia del nome proprio "Ernest", Ernesto.

Published in Cinema & Teatro

ROMAL’aura di mistero che da sempre avvolge la figura di Niccolò Paganini, tra i più grandi musicisti al mondo, è approfondita in “Il violinista del diavolo”, il nuovo film di Bernard Rose, incentrato sulla vita del “maestro genovese”.

Published in Cinema & Teatro

“Ma come vuoi morire un giorno, Narciso, se non hai una madre? Senza madre non si può amare. Senza madre non si può morire.”  (Narciso e Boccadoro- Hermann Hesse)

Published in Letteratura

TRAMA - Primo secolo dopo Cristo: Nella lontana Britannia, ai confini dell’impero romano, il piccolo celta Milo assiste allo sterminio della sua gente. Il dolore si trasformerà in rabbia e in abilità di lotta.

Published in Cinema & Teatro

“Eppure lo amo!” ripeteva a se stessa. Ma questo non aveva nessuna importanza! Non era felice, non lo era mai stata. (Madame Bovary- Gustave Flaubert)

Published in Cultura

ROMA - Al Teatro Lo Spazio di Roma è in scena un interessante spettacolo, dal titolo “Henna il coraggio di cambiare”, scritto e diretto da Giulia Lusetti.  Uno spettacolo che si propone, riuscendoci abbastanza bene, di raccontare due storie d’amore, attraverso le canzoni di Lucio Dalla.

Published in Cinema & Teatro

ROMA - “Nunc et in hora mortis nostrae. Amen”. Con questo incipit si apre il romanzo, mentre sul soffitto si risvegliano gli affreschi delle divinità olimpiche. Forte è il contrasto tra i suoni, la preghiera alla Vergine, e le immagini pagane. Immediatamente dopo si ha un nuovo contrasto tra le immagini e i profumi del giardino.

Published in Letteratura

ROMA - In un paesino della provincia austriaca, Bruscon (interpretato da Franco Branciaroli), autore e attore teatrale di origine italiana, dirige la compagnia composta dalla sua famiglia, frustrata di non riuscire a sbarcare il lunario.

Published in Cinema & Teatro

ROMA - In un paesino della provincia austriaca, Bruscon (interpretato da Franco Branciaroli), autore e attore teatrale di origine italiana, dirige la compagnia composta dalla sua famiglia, frustrata di non riuscire a sbarcare il lunario.

Published in Cinema & Teatro

Cerca nel sito

300x300-picasso.gif

300x300haring.gif

LAB.jpg

ITC.jpg

SIAMO.jpg

Festival di Cannes

Cannes 73. Per ora il festival è rimandato

Cannes 73. Per ora il festival è rimandato

L’organizzazione del  Festival di Cannes 2020 ha diffuso un comunicato per rendere noto che la rassegna cinematografica non si terrà nelle date previste 12-23 maggio. 

Redazione - avatar Redazione

Cultura

Opinioni

L’amore ai tempi del coronavirus

L’amore ai tempi del coronavirus

L’epidemia fa bene all’amore o no? Non ci sono statistiche in materia, né esperti che ne parlino in tv, ma la domanda è legittima. E la risposta  più ovvia è:...

Sandro Marucci - avatar Sandro Marucci

La pandemia crea meta-arte

La pandemia crea meta-arte

L’ 8 settembre 1981, una tra le voci più singolari dell’arte italiana contemporanea, Mari Lai (1919-2013) realizzò, per il Comune di Ulassai, un monumento ai caduti.  In realtà, l’artista decise...

Giulia Maria Wilkins - avatar Giulia Maria Wilkins

Passione animale

Stop al santuario per la riproduzione delle balene nell'Oceano Atlantico

Il Giappone vince ancora e il summit mondiale in Slovenia vota “no”. «È un’enorme delusione - spiega Kitty  Block di Humane Society International - hanno vinto nuovamente quelle nazioni con un...

Maria Grazia Filippi - avatar Maria Grazia Filippi

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]