SOCIETA'

La vicenda del Vice-Presidente dell'Assemblea Capitolina è l'ennesimo caso giudiziario che vede coinvolte persone con incarichi elettivi o amministrativi a tutti i livelli dagli enti locali al Parlamento.

Published in Il punto
Venerdì, 09 Marzo 2012 15:02

Apologia di infanticidio

ROMA - Da qualche giorno un fatto di estrema gravità, che però non ha trovato molta eco nei media italiani, sta infuocando un dibattito sulla rete: due ricercatori italiani, Alberto Giubilini e Francesca Minerva, che stanno lavorando entrambi in Australia - il primo alla Monash University di Melbourne  e la seconda al ‘Centre for applied philosophy and public ethics’ dell’Università di Melbourne  - hanno pubblicato, sulla rivista specializzata Journal of Medical Ethics, un articolo dal titolo eloquente: “After-birth abortion: why should the baby live?” che tradotto dice: “L’aborto post-natale: perché il bambino deve vivere?”.

Published in Cronaca dal passato

VENEZIA - Oggi con le nuove guerre, gli Stati Uniti necessitano di un numero sempre maggiore di soldati per sostituire le continue perdite. Qualche centinaio di reclutatori, principalmente tra gli ex sottufficiali dell'esercito, si aggirano per le zone più povere dell'America dove la disoccupazione è più alta. Per ogni soldato il reclutatore riceve circa 5700 euro. Questo sistema era presente anche ai tempi della Serenissima di Venezia.

Published in Cronaca dal passato

VENEZIA - Si chiama identification ed è la procedura di riconoscimento di un criminale eseguita sottoponendo una fila di sospettati all'esame visivo di testimoni oculari o delle vittime di un crimine. E' conosciuta anche come "confronto all'americana", perché era spesso utilizzata nei distretti di polizia statunitensi fino a qualche anno fa ed è stata inserita in numerosi film e telefilm polizieschi girati negli Stati Uniti. Ma questo non è un film e questa non è l'America. Il caso della morte di Maddalena Pastor Tonetti si svolse a Venezia nel Settecento e questa procedura servi per chiudere definitivamente il caso.

Published in Cronaca dal passato

VENEZIA - Grazie alla trasmissione di Rai Tre «Amore Criminale», condotto da Camila Raznovich, conosciamo bene la definizione di uxoricidio, ovvero chi uccide la propria moglie. Ciò che spesso, invece, ignoriamo sono le motivazioni di un atto che per il diritto penale italiano è una forma di omicidio aggravato. La gelosia è senz'altro la matrice più comune ma dietro i fatti di cronaca che coinvolsero la povera Anna Guimelli, non fu questo che rese il marito un assassino e solo per un caso fortuito fu immediatamente arrestato.

Published in Cronaca dal passato
Giovedì, 17 Febbraio 2011 09:49

Venezia anno 1708. Una famiglia di assassini

VENEZIA - Le domande che possiamo porci leggendo questo caso sono molte.

Published in Cronaca dal passato

LAB.jpg

ITC.jpg

SIAMO.jpg

Cerca nel sito

300x300.jpg

Festival di Cannes

Arriva da Cannes Tesnota (Closeness) del pluripreamiato Kantemir Balagov

E’ oggi sugli schermi italiani il film che a Cannes ha rivelato a Kantemir Balagov, Tesnota (Closeness.) Con uno stile molto personale fatto di silenzi e primi piani, Balagov in...

Bruna Alasia - avatar Bruna Alasia

Cultura

Opinioni

Sinergie nella «Silicon Valley italiana». A Roma un nuovo «polo aggregativo» tr…

La Formazione Professionale incontra il mondo scolastico,  imprenditoriale, ecclesiale, sindacale e politico

Greta Crea - avatar Greta Crea

"Le parole ribelli" di Susi Ciolella. Recensione

Strofe precise che pesano come pietre ma che trasudano di grande umanità. Sono quelle di Susi Ciolella che esce con il suo secondo libro di poesie, dal titolo “Le parole ribelli”...

Sara De Leonardis - avatar Sara De Leonardis

Passione animale

Stop al santuario per la riproduzione delle balene nell'Oceano Atlantico

Il Giappone vince ancora e il summit mondiale in Slovenia vota “no”. «È un’enorme delusione - spiega Kitty  Block di Humane Society International - hanno vinto nuovamente quelle nazioni con un...

Maria Grazia Filippi - avatar Maria Grazia Filippi

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]