ROMA - La casa rappresenta il problema principale degli italiani.

Published in Economia

ROMA - «No agli sgomberi, sì agli spazi sociali. Roma non è in vendita».  E' questo lo slogan urlato dai manifestanti che oggi hanno sfilato da piazza Vittorio a piazza SS. Apostoli. Un corteo partecipato dai movimenti del diritto all'abitare e da molti esponenti della società civile.

Published in Dazebao Roma
Venerdì, 11 Gennaio 2013 15:53

La questione casa sempre più critica

Prezzi troppo alti, mutui impossibili da ottenere

Published in Economia

ROMA - Le ripercussioni sulle mancate politiche abitative iniziano a farsi sentire con l'inizio dell'anno. Nei prossimi mesi, infatti,  125mila famiglie rischiano di essere buttate fuori dalla loro casa per morosità e altre 150mila potrebbero perdere la loro abitazione nel prossimo triennio, una vera e propria «emergenza nazionale».

Published in Economia

ROMA - Il saldo del pagamento dell'Imu, l'imposta sulla casa, fissato per il 17 dicembre, rischia di mettere in difficoltà i contribuenti.

Published in Economia

VENEZIA - Bortolussi: “La situazione non è ancora definitiva. Il Governo si è riservato la facoltà di variare l’aliquota base addirittura entro il 10 dicembre 2012: solo 6 giorni prima del termine  del pagamento del saldo”.

Published in Economia

I Movimenti per il diritto all'abitare in Campidoglio: "Fermiamo il consumo di suolo e la vendita del patrimonio pubblico”

Published in Dazebao Roma

ROMA - Dopo le mobilitazioni del luglio scorso e lo sciopero della fame durato più di dieci giorni, l’inquilinato resistente e l’AS.I.A./USB tornano a manifestare, poichè - fanno sapere gli organizzatori -  che gli "impegni presi negli incontri in Prefettura con gli amministratori locali e le forze politiche parlamentari rimangono lettera morta".

Published in Dazebao Roma

ROMA -  Si avvicina la data di scadenza della seconda rata dell'Imu. Come ricorda la CGIA di Mestre sono circa 877mila i proprietari di prima casa che dovranno sborsare allo Stato la tassa sull'abitazione introdotta dal governo Monti.  

Published in Economia
Mercoledì, 20 Giugno 2012 08:56

Mercato immobiliare in caduta libera

ROMA - Nel primo trimestre del 2012 la compra vendita delle case è crollata, perdendo  il 17,8%. In pratica - secondo l'Agenzia del territorio - vi sarebbe una flessione consistente rispetto all'anno precedente.
Tutto dipenderebbe "dalle condizioni negative della nostra economia, dal contenimento della domanda interna e dall'aumento del costo del denaro per l'acquisto di abitazioni”.

Published in Società

Cerca nel sito

300x300-picasso.gif

300x300haring.gif

LAB.jpg

ITC.jpg

unnamed.png

Festival di Cannes

Cannes 73. Dal 22 al 26 giugno il Mercato del film sarà virtuale

Cannes 73. Dal 22 al 26 giugno il Mercato del film sarà virtuale

Jérôme Paillard, direttore esecutivo del Marché du film di Cannes, lancia la prima iniziativa concreta della travagliata edizione del 2020 e chiarisce: ” Un sondaggio condotto la scorsa settimana con...

Bruna Alasia - avatar Bruna Alasia

Cultura

Opinioni

Dalla Casa di Cura Giovanni XXIII Monastier di Treviso l’innovazione per contr…

Dalla Casa di Cura Giovanni XXIII Monastier di Treviso l’innovazione per contrastare il Covid-19

Nei laboratori arrivano nuovi strumenti per il controllo e il monitoraggio del Coronavirus 

Alessandro Ambrosin - avatar Alessandro Ambrosin

L’estinzione della specie (con un pizzico di ottimismo)

L’estinzione della specie (con un pizzico di ottimismo)

“Ma forse sono io che faccio parte di una razza, in estinzione.” (G. Gaber) 

Alessio Pracanica - avatar Alessio Pracanica

Passione animale

Stop al santuario per la riproduzione delle balene nell'Oceano Atlantico

Il Giappone vince ancora e il summit mondiale in Slovenia vota “no”. «È un’enorme delusione - spiega Kitty  Block di Humane Society International - hanno vinto nuovamente quelle nazioni con un...

Maria Grazia Filippi - avatar Maria Grazia Filippi

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]