Con lo spot  video su Facebook "Emozioni al centro" Federalberghi sceglie il mondo del web per  promuovere il turismo nel cuore dell'Italia duramente colpita dal terremoto dell'anno scorso ma desiderosa di guardare avanti e pronta ad accogliere i visitatori nei suoi bellissimi territori: la provincia di Rieti insieme ad Abruzzo, Marche ed Umbria. In effetti  con una platea di 31 milioni di profili social su una popolazione di 60 milioni è possibile investire su una promozione che può diventare virale e vincente.

Published in Life & Style

ROMA - Gli albergatori romani in piazza per la prima volta nella storia. Domani, alle 10, l'intera filiera del turismo romano con in testa gli albergatori manifesterà a piazza Santi Apostoli, nelle immediate vicinanze del palazzo del Campidoglio, contro la paventata ipotesi di aumento del contributo di soggiorno.

Published in Lavoro

LAB.jpg

ITC.jpg

SIAMO.jpg

Cerca nel sito

300x300.jpg

Festival di Cannes

Arriva da Cannes Tesnota (Closeness) del pluripreamiato Kantemir Balagov

E’ oggi sugli schermi italiani il film che a Cannes ha rivelato a Kantemir Balagov, Tesnota (Closeness.) Con uno stile molto personale fatto di silenzi e primi piani, Balagov in...

Bruna Alasia - avatar Bruna Alasia

Cultura

Opinioni

Feltrinelli.“Gli inganni di Pandora” di Eva Cantarella. Recensione

L’origine delle discriminazioni di genere nella Grecia antica.

Alessandra Rinaldi - avatar Alessandra Rinaldi

Sinergie nella «Silicon Valley italiana». A Roma un nuovo «polo aggregativo» tr…

La Formazione Professionale incontra il mondo scolastico,  imprenditoriale, ecclesiale, sindacale e politico

Greta Crea - avatar Greta Crea

Passione animale

Stop al santuario per la riproduzione delle balene nell'Oceano Atlantico

Il Giappone vince ancora e il summit mondiale in Slovenia vota “no”. «È un’enorme delusione - spiega Kitty  Block di Humane Society International - hanno vinto nuovamente quelle nazioni con un...

Maria Grazia Filippi - avatar Maria Grazia Filippi

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]