L’Ufficio studi della CGIA segnala che nell’ultimo anno i licenziamenti per giusta causa o giustificato motivo soggettivo nel settore privato hanno registrato una crescita percentuale del 26,5 per cento. Le altre tipologie di licenziamento, invece, non hanno presentato trend di crescita così importanti. Se i licenziamenti totali sono saliti del 3,5 per cento, quelli per giustificato motivo oggettivo sono aumentati del 4,6 per cento e quelli per esodo incentivato, invece, sono addirittura crollati del 19 per cento (vedi Tab. 1).  

Published in Economia

Il decreto Madia, dichiarato incostituzionale per alcuni suoi articoli, stabilisce anche i motivi che potranno portare i dipendenti pubblici al licenziamento.

Published in Il punto

BRUXELLES - I licenziamenti collettivi sono possibili, purche' previsti secondo criteri "chiari", ma e' sempre possibile per i governi opporsi "per motivi attinenti alla protezione dei lavoratori e dell'occupazione".

Published in Lavoro
Sabato, 02 Luglio 2016 15:30

Meridiana. Il modello sociale 3.0

Si è chiusa pochi giorni fa la lunga vicenda della compagnia aerea Meridiana  con circa 600 licenziamenti e un forte abbattimento salariale per chi è sopravvissuto

Published in Il punto

ROMA - Una catastrofe occupazionale si sta abbattendo sulla Sistemi Informativi, una società del gruppo IBM che occupa 958 addetti a Roma, Milano, Torino e Perugia. Il 16 giugno l'azienda ha aperto una procedura di licenziamento collettivo per 156 dipendenti dichiarati esuberi strutturali.

Published in Lavoro

I sindacati: “Aeroporto Leonardo Da Vinci un far west”

Published in Lavoro

TORINO - La Michelin vara il piano strategico 2016-2020, che prevede il taglio di 578 posti di lavoro in Italia e la chiusura entro il prossimo anno dello stabilimento di Fossano, in provincia di Cuneo.

Published in Lavoro

Manifestazione 1° ottobre 2015 - ore 10.30 Aeroporto Leonardo da Vinci

Published in Lavoro
Mercoledì, 16 Settembre 2015 12:20

Hewlett Packard licenzia 30 mila dipendenti

NEW YORK - La Hewlett-Packard si prepara a licenziare 25-30.000 persone, ovvero il 10% dei 300.000 lavoratori. Non è attualmente nota la tempistica dei futuri licenziamenti.

Published in Economia

ROMA - Siamo arrivati a un mese scarso dalla fine degli ammortizzatori sociali  ed  attualmente nessuna concreta risposta  da parte del Governo.L'unica triste realtà è che le Istituzioni ci hanno abbandonato.

Published in Lavoro
Pagina 1 di 7

Cerca nel sito

300x300-picasso.gif

300x300haring.gif

LAB.jpg

ITC.jpg

SIAMO.jpg

Festival di Cannes

Cannes 73. Il comitato di selezione

Cannes 73. Il comitato di selezione

CANNES – Di seguito il comitato di selezione del fstival di Cannes 2020: Thierry Frémaux, Delegato Generale del Festival dei Cannes, Christian Jeune, direttore del Dipartimento Films e vice Delegato...

Redazione - avatar Redazione

Cultura

Opinioni

Libri. “Note a margine”, una porta schiusa sulla scuola

Libri. “Note a margine”, una porta schiusa sulla scuola

Note a margine non è un romanzo, né una semplice raccolta di racconti. Non è un testo soltanto narrativo o espressivo, informativo o descrittivo.

Anna Trattelli - avatar Anna Trattelli

Takis ed Evvivax, insieme per sviluppare un vaccino contro il Coronavirus

Takis ed Evvivax, insieme per sviluppare  un vaccino contro il Coronavirus

Takis ed Evvivax, due aziende di Biotecnologie presenti nel parco scientifico di Castel Romano, Roma hanno annunciato il loro impegno per lo sviluppo di vaccini innovativi contro il 2019-nCoV, il...

Erika Salvatori - avatar Erika Salvatori

Passione animale

Stop al santuario per la riproduzione delle balene nell'Oceano Atlantico

Il Giappone vince ancora e il summit mondiale in Slovenia vota “no”. «È un’enorme delusione - spiega Kitty  Block di Humane Society International - hanno vinto nuovamente quelle nazioni con un...

Maria Grazia Filippi - avatar Maria Grazia Filippi

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]