DAPPER-TUTTO-SCORRE Primo incontro “Inventare il territorio” 9 novembre 2018 a partire dalle 15.30presso l’Aula Magna dell’Istituto Comprensivo Statale Amari Roncalli Ferrara(Plesso Ferrara) di Palermo

Published in Società

Le famiglie che vivono grazie ad un reddito da lavoro autonomo sono quelle più a rischio povertà (*). Nel 2015, infatti, il 25,8 per cento dei nuclei familiari di questa categoria è riuscita a vivere stentatamente al di sotto della soglia di rischio povertà calcolata dall’Istat. Praticamente una su quattro si è trovata in seria difficoltà economica. 

Published in Lavoro

Una vergogna per un Paese che si reputa democratico  

Published in Economia

ROMA - Un bambino su 5 nei Paesi ad alto reddito vive in poverta' reddituale relativa, ovvero vive in un nucleo familiare con un reddito inferiore al 60% della media nazionale. E' quanto emerge dal rapporto Unicef "Costruire il futuro - I bambini e gli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile nei Paesi ricchi" che ha preso in considerazione 41 Paesi dell'area Ue/Ocse.

Published in Società

CITTA’ DEL VATICANO - I poveri sono "testimonianza della scandalosa realta' di un mondo ancora tanto segnato dal divario tra lo sterminato numero di indigenti, spesso privi dello stretto necessario, e la minuscola porzione di possidenti che detengono la massima parte della ricchezza e pretendono di determinare i destini dell'umanita'.

Published in Società

ROMA  - Sono più di 8 milioni gli italiani poveri. Di questi, rileva l'Istat nel rapporto "Noi Italia", circa 4 milioni e mezzo vivono in condizioni di povertà assoluta, non possono cioè acquistare il minimo indispensabile per vivere.

Published in Società

ROMA - E' stato firmato a palazzo Chigi il Memorandum d'intesa sul reddito d'inclusione con il premier Paolo Gentiloni, il ministro del Lavoro Giuliano Poletti e insieme all'Alleanza contro la povertà.

Published in Società

ROMA  - Il 17,5% degli anziani - soprattutto over 75 - salta il pranzo o la cena a causa della perdurante crisieconomica.

Published in Società

ROMA - Nonostante gli sforzi internazionali per affrontare l'insicurezza alimentare, nel 2016 circa 108 milioni di persone nel mondo soffrivano ancora d'insicurezza alimentare, una cifra in aumento rispetto ai 80 milioni del 2015.

Published in Società

ROMA  - Dall'inizio della crisi economica, le persone in poverta' assoluta in Italia sono aumentate del 155%: nel 2007 erano 1 milione e 800mila mentre oggi sono 4 milioni e 600mila.

Published in Società
Pagina 1 di 13

Cerca nel sito

BANKSY-banner-metamorfosi-300x300.jpg

LAB.jpg

ITC.jpg

Festival di Cannes

Cannes 73. La giovane selezione della Cinéfondation

Cannes 73. La giovane selezione della Cinéfondation

CANNES - Lo sfortunato Festival del cinema di Cannes, una delle manifestazioni internazionali più importanti che ha pagato duramente le interferenze del coronavirus,  presenta la selezione Cinéfondation del 2020, ovvero...

Bruna Alasia - avatar Bruna Alasia

Cultura

Opinioni

Dopo 40 anni lo scienziato Roberto Crea dalla California ritorna in Calabria

Dopo 40 anni lo scienziato Roberto Crea dalla California ritorna in Calabria

A Lamezia Terme nasce la Fondazione Dulbecco per lo studio e la produzione di anticorpi monoclonali di pronectine 

Alessandro Ambrosin - avatar Alessandro Ambrosin

Scuola. La supremazia del banco

Scuola. La supremazia del banco

Bando europeo pubblicato, gara avviata, in attesa di aggiudicazione. In palio migliaia di banchi monoposto per una serena ripartenza delle scuole a settembre. Il dibattito pubblico intorno alla scuola ai tempi...

Francesco Pettinari - avatar Francesco Pettinari

Passione animale

Stop al santuario per la riproduzione delle balene nell'Oceano Atlantico

Il Giappone vince ancora e il summit mondiale in Slovenia vota “no”. «È un’enorme delusione - spiega Kitty  Block di Humane Society International - hanno vinto nuovamente quelle nazioni con un...

Maria Grazia Filippi - avatar Maria Grazia Filippi

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]